MotoGP Assen: Valentino Rossi, “Il nuovo telaio va bene anche sul bagnato”

Rossi ha aggiunto: "Mi auguro che sia una gara completamente asciutta o tutta bagnata"

MotoGP Assen: Valentino Rossi, “Il nuovo telaio va bene anche sul bagnato”MotoGP Assen: Valentino Rossi, “Il nuovo telaio va bene anche sul bagnato”

Gp Assen MotoGP Yamaha QPValentino Rossi ha ottenuto il quarto tempo nelle qualifiche del Gran Premio d’Olanda (teatro dell’ottava tappa del motomondiale 2017) e partirà quindi dalla seconda fila. Il campione pesarese della Yamaha si è detto un pò rammaricato per aver perso la prima fila, ma soddisfatto delle prestazioni del nuovo telaio sul bagnato. Per domani spera in una gara completamente asciutta o tutta bagnata, a lui la parola.

“E’ un peccato non aver ottenuto la prima fila, ma è molto importante per la gara partire dalla Top Five. Sono in quarta posizione ed è un buon “posto” per partire. E’ stata una giornata positiva perché sono stato sempre competitivo da questa mattina e mi sento bene con la moto – ha detto Valentino Rossi – Abbiamo avuto due sessioni di prove che erano più o meno completamente bagnate, così abbiamo potuto lavorare sul nuovo telaio. Questo è stato molto importante per capire se possiamo essere competitivi e la sensazione è stata molto positiva. Ora non resta che attendere il meteo e le condizioni. Qui ad Assen è sempre una grande sorpresa. Mi auguro che sia una gara completamente asciutta o tutta bagnata.”

MotoGP Assen: Valentino Rossi, “Il nuovo telaio va bene anche sul bagnato”
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

MotoGP Assen: Valentino Rossi, “Il nuovo telaio va bene anche sul bagnato”

Rossi ha aggiunto: "Mi auguro che sia una gara completamente asciutta o tutta bagnata"

Alessio Brunori
di 24 giugno, 2017
MotoGP Assen: Valentino Rossi, “Il nuovo telaio va bene anche sul bagnato”MotoGP Assen: Valentino Rossi, “Il nuovo telaio va bene anche sul bagnato”

Gp Assen MotoGP Yamaha QPValentino Rossi ha ottenuto il quarto tempo nelle qualifiche del Gran Premio d’Olanda (teatro dell’ottava tappa del motomondiale 2017) e partirà quindi dalla seconda fila. Il campione pesarese della Yamaha si è detto un pò rammaricato per aver perso la prima fila, ma soddisfatto delle prestazioni del nuovo telaio sul bagnato. Per domani spera in una gara completamente asciutta o tutta bagnata, a lui la parola.

“E’ un peccato non aver ottenuto la prima fila, ma è molto importante per la gara partire dalla Top Five. Sono in quarta posizione ed è un buon “posto” per partire. E’ stata una giornata positiva perché sono stato sempre competitivo da questa mattina e mi sento bene con la moto – ha detto Valentino Rossi – Abbiamo avuto due sessioni di prove che erano più o meno completamente bagnate, così abbiamo potuto lavorare sul nuovo telaio. Questo è stato molto importante per capire se possiamo essere competitivi e la sensazione è stata molto positiva. Ora non resta che attendere il meteo e le condizioni. Qui ad Assen è sempre una grande sorpresa. Mi auguro che sia una gara completamente asciutta o tutta bagnata.”

http://motograndprix.motorionline.com/2017/06/24/motogp-assen-valentino-rossi-il-nuovo-telaio-va-bene-anche-sul-bagnato/