MotoGP Assen: Folger ha chiuso 2° il day 1, “Oggi possiamo essere veramente soddisfatti”

Il compagno di squadra, Johann Zarco, ha chiuso 8°; posizione che lo mette al sicuro in caso di pioggia

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
MotoGP Assen: Folger ha chiuso 2° il day 1, “Oggi possiamo essere veramente soddisfatti”

Gp Assen MotoGP Yamaha Tech3 Day 1 – Ottima prima giornata di libere sul circuito di Assen per il piloti del Team Tech3.

Nella prima sessione di libere Jonas Folger è stato vittima di una scivolata a causa dell’olio perso in pista dalla moto di Andrea Dovizioso. Fortunatamente l’incidente non ha avuto conseguenze, e il pilota tedesco è potuto tornare in sella alla sua M1. Nel pomeriggio il #94 è risucito a stampare la seconda miglior prestazione della giornata, alle spalle solo di Maverick Vinales.

Queste le parole di Jonas Folger: “Oggi possiamo essere veramente soddisfatti del lavoro che abbiamo fatto soprattutto dopo l’inizio difficile. Questa mattina sono caduto dopo aver completato solo poche curve perché sono scivolato sull’olio lasciato da Dovizioso. Questo incidente mi ha reso un po’ nervoso e mi ha fatto perdere ritmo e fiducia. Tuttavia, questo non è stato il caso quando sono tornato in pista e anche se ci è voluto un po ‘per imparare questo circuito sulla moto MotoGP, ho capito bene i cambiamenti e abbiamo fatto un buon passo in avanti. La mia guida e la direzione che abbiamo preso sulla M1 ci hanno permesso di raggiungere un tempo sul giro solido, oltre a essere costanti. Quindi in generale, abbiamo finito la giornata in seconda posizione, e dobbiamo essere molto felici di ciò che abbiamo realizzato “.

Il compagno di squadra, Johann Zarco, è rimasto leggermente più attardato chiudendo in ottava posizione dal tedesco. Il francese ha iniziato il secondo turno di libere su gomme usate mostrando un ottimo passo, ma quando ha visto che tutti gli altri piloti stavano migliorando il crono, è stato “costretto a scendere in pista con gomme nuove per cercare il tempo.

Queste le parole di Johann Zarco: “E ‘stato un primo giorno positivo e sono pronto per domani, anche se piove. Ho iniziato la FP2 con pneumatici usati, che era il nostro piano, ma poi, tutti stavano migliorando i loro tempi e questo mi ha reso un po’ stressato perché è cominciato a piovere a metà sessione. Fortunatamente, questo tempo umido non è durato a lungo, quindi quando ho messo su un nuovo pneumatico morbido, a 15 minuti prima della fine, ho fatto un buon miglioramento. Quando i pneumatici avevano completato otto o nove giri, sono stato in grado di correre alcuni tempi buoni, che sono stati migliori degli altri e sono stato anche coerente. Questo è stato il punto positivo, e ora dobbiamo solo trovare una certa fiducia in più sulla moto. Ci aspettiamo pioggia domani, ma dovremo vedere come sarà il grip. Ho completato alcuni giri bagnati sulla Yamaha prima, quindi so che devo solo adattarmi e essere fiducioso. Inoltre, penso che le gomme da pioggia abbiano un ottimo livello di prestazione con l’umidità. L’ottavo posto di oggi è buono, nel caso domani dovesse piovere sarò già in Q2. Tuttavia, se è asciutto, alcuni piloti spingeranno molto a entrare nei primi dieci, ma qualunque cosa succeda, farò del mio meglio”.

Foto di Alex Farinelli

Gianluca Rizzo

23rd giugno, 2017

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Devi eseguire il login per pubblicare un commento.

Orari GP Aragon - 24/09/2017

GP Aragon 2016

Guarda i risultati e le classifiche

Classifiche Motomondiale

Classifiche Team Motomondiale

Classifiche Factory Motomondiale



Classifica Superbike

Foto Random MotoGP
Foto Random Pit Girls

Sondaggio

Valentino Rossi può vincere il mondiale?

Visualizza Risultati

Loading ... Loading ...
Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini