Superbike, Pirelli Riviera di Rimini Round: De Angelis atteso alla gara di casa

Il sanmarinese non è però al meglio fisicamente

Superbike, Pirelli Riviera di Rimini Round: De Angelis atteso alla gara di casaSuperbike, Pirelli Riviera di Rimini Round: De Angelis atteso alla gara di casa

Quello al Misano World Circuit Marco Simoncelli sarà un appuntamento di Campionato molto speciale per Alex De Angelis: il pilota del team Pedercini Racing SC-Project abita infatti molto vicino al circuito e per l’occasione si è raccontato a WorldSBK.com.

Il pilota di San Marino affronterà questo fine settimana con grande motivazione, anche se non è nella sua perfetta forma fisica: “Le mie condizioni purtroppo non sono migliorate, ho sempre questo forte dolore al braccio e ho poca forza. L’unica cosa che il dottore mi consiglia è di fermarmi, quindi cercherò di stringere i denti fino alla pausa estiva, sperando che quel mese e mezzo mi aiuti a riprendermi al meglio”.

“Indipendentemente dal braccio, dobbiamo fare i conti con un saltellamento della moto che abbiamo a prescindere dalla gomma che usiamo” – ha detto Alex De Angelis commentando la sua stagione sinora – “Questa cosa ci sta limitando anche perché la stagione va avanti e non siamo riusciti ancora a metterlo a posto”.

“Correre a Misano è un’emozione unica” – ha aggiunto – “verranno a vedermi tutti i miei amici e famigliari, quindi la spinta del pubblico sarà veramente importante e diversa dal solito. Questa è la pista dove tutto è cominciato, la mia pista di casa a tutti gli effetti, dove ho fatto il mio primo podio nel 1998 nel trofeo Honda. È la mia seconda casa. Mi auguro di poter fare bene! Spero di poter usare questa pressione per poter andare meglio. Tra l’altro si tratta di una pista dove la potenza del motore non è poi così fondamentale e anche questa cosa ci può aiutare. Darò il mio meglio e cercheremo di portare a casa dei punti per il round di casa”.

Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati