MotoGP Mugello: Dani Pedrosa, “Il fine settimana del Mugello sarà molto emotivo”

Il pilota HRC si prepara alla tappa italiana del Motomondiale, con il pensiero fisso al suo ex compagno di squadra: Nicky Hayden

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
MotoGP Mugello: Dani Pedrosa, “Il fine settimana del Mugello sarà molto emotivo”

GP Mugello MotoGP Repsol Honda Team – Il primo pensiero di Dani Pedrosa, va ovviamente a Nicky Hayden, campione del mondo MotoGP 2006 scomparso il 22 maggio. Il pilota Honda ha condiviso con lui il box per tre anni, e tra i due si era creato un legame di profonda amicizia.

Nel 2015 i problemi al braccio lo costrinsero a saltare le prime gare dopo la prima tappa inaugurale in Qatar, e misero in seria discussione il proseguo della carriera dello spagnolo, ma fu proprio Nicky a consigliare il medico da cui andare. E’ anche merito suo ,quindi, se Dani Pedrosa corre ancora in classe regina e se può attualmente vantare la seconda posizione nella classifica del mondiale.

Parlando della prossima gara, il #26 ha anticipato un po’ quello che sarà il tema che terrà banco per il fine settimana, la “nuova” Michelin 070. Dal Mugello infatti, i piloti torneranno ad utilizzare la gomma, dopo averla provata l’ultima volta durante i test di Barcellona la settimana scorsa.

Queste le parole di Dani Pedrosa: “Il fine settimana del Mugello sarà molto emotivo: è difficile perdere un amico, in particolare uno che ti è stato vicino durante le tre stagioni come compagni di squadra e negli anni successivi. Ricordo quanto Nicky ha spinto, quanto duramente ha provato, non ha mai rinunciando mentre inseguiva il suo sogno per vincere il titolo della MotoGP. Ricordo anche quando stavo soffrendo con il braccio nel 2015 e ho annunciato che avrei dovuto smettere di correre per un po’ dopo il primo GP. Mi è venuto subito a trovare per capire cosa stava accadendo, e è stato lui che mi ha consigliato il medico da cui ho poi fatto l’intervento. Era una bella persona e sono così triste e dispiaciuto soprattutto per la sua famiglia. Pensiamo a lui e lo sentiamo vicino nei nostri cuori quando andremo in pista al Mugello, come abbiamo fatto ai test di Montmelo la settimana scorsa. In Catalunya abbiamo girato sul layout modificato e abbiamo lavorato sul pneumatico anteriore Michelin che dovremo usare da ora in poi. Abbiamo imparato e apportato alcune modifiche al set up durante il giorno della prova e alla fine abbiamo potuto gestire e ottenere una sensazione migliore. Abbiamo confermato che la nostra base è buona. Abbiamo terminato la prova in modo positivo “.

Foto di Alex Farinelli

Gianluca Rizzo

30th maggio, 2017

Tag:, , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Devi eseguire il login per pubblicare un commento.

Orari GP Valencia - 12/11/2017

GP Valencia 2016

Guarda i risultati e le classifiche

Classifiche Motomondiale

Classifiche Team Motomondiale

Classifiche Factory Motomondiale



Classifica Superbike

Foto Random MotoGP
Foto Random Pit Girls

Sondaggio

Stoner metterà pressione ai piloti ufficiali Ducati?

Visualizza Risultati

Loading ... Loading ...
Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini