MotoGP | Le Mans, Day 1: Lorenzo, “Buone sensazioni”

"Lavoriamo per trovare il giusto setting" ha aggiunto

MotoGP | Le Mans, Day 1: Lorenzo, “Buone sensazioni”MotoGP | Le Mans, Day 1: Lorenzo, “Buone sensazioni”

Diciassettesima piazza per Jorge Lorenzo nelle prove libere del Gran Premio di Francia, quinto appuntamento del mondiale MotoGP 2017. Lo spagnolo della Ducati non è riuscito a migliorare la prestazione della mattina per via della pioggia caduta durante la sessione del pomeriggio. Una situazione molto “particolare” che costringerà l’ex Yamaha a spingere al massimo durante le FP3 di domani

Ecco le parole di Jorge Lorenzo: “Questa mattina, con la pista poco bagnata, mi sono trovato molto bene sulla mia Desmosedici e senza spingere troppo sono sempre stato tra i più veloci, con relativa facilità. Però, quando le traiettorie si sono asciugate verso fine turno, abbiamo montato le gomme slick un po’ in ritardo e non ho trovato il feeling giusto. C’erano ancora delle zone molto bagnate e non ho voluto rischiare, così per il momento sono rimasto fuori dalle Q2. Nel pomeriggio invece, sotto la pioggia battente, non ho avuto delle buone sensazioni soprattutto perché mi mancava grip al posteriore, ma domattina cercheremo di trovare il setting giusto che ci permetta di essere competitivi con qualsiasi condizione di tempo e di asfalto.”

Foto: A.Farinelli

MotoGP | Le Mans, Day 1: Lorenzo, “Buone sensazioni”
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

MotoGP | Le Mans, Day 1: Lorenzo, “Buone sensazioni”

"Lavoriamo per trovare il giusto setting" ha aggiunto

di 19 maggio, 2017
MotoGP | Le Mans, Day 1: Lorenzo, “Buone sensazioni”MotoGP | Le Mans, Day 1: Lorenzo, “Buone sensazioni”

Diciassettesima piazza per Jorge Lorenzo nelle prove libere del Gran Premio di Francia, quinto appuntamento del mondiale MotoGP 2017. Lo spagnolo della Ducati non è riuscito a migliorare la prestazione della mattina per via della pioggia caduta durante la sessione del pomeriggio. Una situazione molto “particolare” che costringerà l’ex Yamaha a spingere al massimo durante le FP3 di domani

Ecco le parole di Jorge Lorenzo: “Questa mattina, con la pista poco bagnata, mi sono trovato molto bene sulla mia Desmosedici e senza spingere troppo sono sempre stato tra i più veloci, con relativa facilità. Però, quando le traiettorie si sono asciugate verso fine turno, abbiamo montato le gomme slick un po’ in ritardo e non ho trovato il feeling giusto. C’erano ancora delle zone molto bagnate e non ho voluto rischiare, così per il momento sono rimasto fuori dalle Q2. Nel pomeriggio invece, sotto la pioggia battente, non ho avuto delle buone sensazioni soprattutto perché mi mancava grip al posteriore, ma domattina cercheremo di trovare il setting giusto che ci permetta di essere competitivi con qualsiasi condizione di tempo e di asfalto.”

Foto: A.Farinelli

http://motograndprix.motorionline.com/2017/05/19/motogp-le-mans-day-1-lorenzo-buone-sensazioni/