Moto2 Jerez, FP1: Sul bagnato dominio di Alex Marquez

Male gli italiani, nessuno nella top ten. Morbidelli solo 12esimo

Moto2 Jerez, FP1: Sul bagnato dominio di Alex MarquezMoto2 Jerez, FP1: Sul bagnato dominio di Alex Marquez

GP Jerez Moto2 Prove Libere 1– Prima sessione europea sotto la pioggia per i piloti della moto2 sul circuito di Jerez de la Frontera.

Sulla pista allagata è Alex Marquez a fare la differenza. Lo spagnolo del team Marc VdS ha chiuso al comando con quasi un secondo di distacco dal primo degli inseguitori, il collaudatore della KTM Ricard Cardus che precede un sorprendente Tetsuta Nagashima. Il pilota del Team Teluru SAG beffa nel finale Hafizh Syarin (Petronas Raceline). Chiude quinto Isaac Vinales (BE-A-VIP SAG Team) che precede, Yonny Hernandez (AGR Team) e Xavi Vierge (Tech3). Miguel Oliveira( KTM Ajo) Jorge Navarro (Team Gresini), caduto nei minuti finali, e Jesko Raffin (Garage Plus Interwetten) completano la top ten .

Si ferma ai piedi della top ten il vincitore delle ultime tre gare, Franco Morbidelli. Per il pilota del team Marc VdS evidenti problemi all’anteriore. Gruppo di italiani dalla 18esima fino alla 23esima posizione. in ordine: Simone Corsi (SpeedUp), il duo del team ItalTrans, Mattia Pasini, che ha avuto un problema tecnico a inizio turno, e Andrea Locatelli, che precedono i due del team Forward, Luca Marini e Lorenzo Baldassarri, autore di una caduta nei minuti finali. Chiude il gruppetto Stefano Manzi (Sky Racing Team). Bene Federico Fuligni (Kiefer Racing), entrato in sostituzione di Kent, che chiude 28esimo, precedendo Francesco Bagnaia (Sky Racing Team) in 30esima posizione e Axel Bassani (SpeedUp) che chiude in 32esimo.

Prove Libere 1 Jerez - GP Spagna - I tempi

Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap

Risultati non ancora disponibili.


Jerez - GP Spagna - Risultati Prove Libere 1

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati