Moto2 Preview Jerez: Franco Morbidelli a caccia del “poker”

Il centauro della VR46 Riders Academy cerca la quarta vittoria consecutiva

Moto2 Preview Jerez: Franco Morbidelli a caccia del “poker”Moto2 Preview Jerez: Franco Morbidelli a caccia del “poker”

GP Jerez Moto2 Marc VDS Racing TeamFranco Morbidelli punta al poker. Il centauro romano, che fa parte della VR46 Riders Academy e che corre per il Team Marc VDS, a Jerez cercherà la quarta vittoria consecutiva, dopo quelle ottenute in Qatar, Argentina e Stati Uniti. “Morbido” lavorerà come sempre per essere pronto per la gara, a lui il microfono.

“In questo momento non ho idea se a Jerez potrò vincere per la quarta volta di fila. Tutto quello che posso fare è vedere come andranno le cose nelle prime sessioni di prove libere, perché Jerez è una pista che tutti conoscono bene dai test e molti piloti vanno forte – ha detto Franco Morbidelli – Credo che uno dei principali avversari sarà Tom Luthi, che è stato sempre molto veloce anche nelle ultime gare. Lavoreremo come abbiamo fatto dall’inizio della stagione e poi vedremo cosa potremo fare domenica, quando le luci dei semafori si spegneranno.”

Moto2 Preview Jerez: Franco Morbidelli a caccia del “poker”
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Moto2 Preview Jerez: Franco Morbidelli a caccia del “poker”

Il centauro della VR46 Riders Academy cerca la quarta vittoria consecutiva

Alessio Brunori
di 3 maggio, 2017
Moto2 Preview Jerez: Franco Morbidelli a caccia del “poker”Moto2 Preview Jerez: Franco Morbidelli a caccia del “poker”

GP Jerez Moto2 Marc VDS Racing TeamFranco Morbidelli punta al poker. Il centauro romano, che fa parte della VR46 Riders Academy e che corre per il Team Marc VDS, a Jerez cercherà la quarta vittoria consecutiva, dopo quelle ottenute in Qatar, Argentina e Stati Uniti. “Morbido” lavorerà come sempre per essere pronto per la gara, a lui il microfono.

“In questo momento non ho idea se a Jerez potrò vincere per la quarta volta di fila. Tutto quello che posso fare è vedere come andranno le cose nelle prime sessioni di prove libere, perché Jerez è una pista che tutti conoscono bene dai test e molti piloti vanno forte – ha detto Franco Morbidelli – Credo che uno dei principali avversari sarà Tom Luthi, che è stato sempre molto veloce anche nelle ultime gare. Lavoreremo come abbiamo fatto dall’inizio della stagione e poi vedremo cosa potremo fare domenica, quando le luci dei semafori si spegneranno.”

http://motograndprix.motorionline.com/2017/05/03/moto2-preview-jerez-franco-morbidelli-a-caccia-del-poker/