MotoGP: Marc Marquez, “A Jerez avversari forti, ma possiamo fare bene”

Il campione della Honda è reduce dalla vittoria di Austin

MotoGP: Marc Marquez, “A Jerez avversari forti, ma possiamo fare bene”MotoGP: Marc Marquez, “A Jerez avversari forti, ma possiamo fare bene”

GP Jerez MotoGP Repsol Honda TeamMarc Marquez arriva a Jerez forte della netta vittoria ottenuta ad Austin, dopo aveva battuto Valentino Rossi e Dani Pedrosa. Il campione in carica della Honda è pronto ad affrontare la prima delle gare europee, che si corre in Andalusia, dove ci saranno moltissimi tifosi a sostenerlo. A lui la parola.

“Sono felice di correre in Spagna dopo tre GP extraeuropei, correre davanti al mio pubblico e al mio fan club è sempre speciale. Naturalmente la vittoria di Austin ha dato a tutta la squadra più fiducia e la motivazione per lavorare duramente alla ricerca del miglior setup della moto, anche se Jerez è uno dei circuiti più difficili da quel punto di vista – ha detto Marc Marquez – E’ un tracciato “vecchia scuola”, brevissimo, molto stretto, con pesanti punti di accelerazione e forti frenate. Occorre una moto che “giri” bene, ma è necessaria anche una buona stabilità in frenata, perché è lì che si possono ottenere buoni tempi sul giro. E’ un circuito dove i nostri avversari sono sempre molto veloci, ma in ogni caso, penso che saremo in grado di fare bene se lavoreremo bene a partire dal venerdì mattina.”

Foto: Alex Farinelli

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati