CIV: Moto 3, si impone Spinelli su Sintoni e Zannoni

Superbike ancora Pirro, seguono Rinaldi e Tamburini

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
CIV: Moto 3, si impone Spinelli su Sintoni e Zannoni

Civ Imola – oggi è stata la volta del 2° round del Campionato Italiano Velocità ed in Moto 3 è stato Nicholas Spinelli (Ktm) a vincere dopo la solita battaglia che contraddistingue questa categoria. Già dopo la partenza, un gruppetto di cinque piloti ha preso il largo: Anthony Groppi (Honda), Edoardo Sintoni (Mahindra), Kevin Zannoni (Ktm), Tommaso Marcon (Honda) ed, appunto, Spinelli. Negli ultimi giri la battaglia si è accesa regalando una lunga serie di sorpassi e controsorpassi. La gara, come spesso accade a Imola, si è decisa alla Variante Bassa in cui Zannoni, che occupava la prima posizione, è arrivato lungo lasciando lo spazio a Groppi di attaccarlo che però ha tagliato, seppur di poco, la curva ricevendo una penalità di 1 secondo che gli è costata ben 4 posizioni. È stato così Spinelli a vincere davanti a Sintoni – nuovo leader del Campionato – e Zannoni.

“Questa è stata una bellissima gara – ha esordito Nicholas Spinelli – fin dal primo giro siamo stati in bagarre e credo sia una delle migliori che abbia mai fatto. Francamente non mi ero accorto del taglio di Groppi e sono felicissimo per questa vittoria”.

“Era molto importatene mantenere la calma e prendere punti – ha spiegato Edoardo Sintoni – e per adesso sta andando davvero tutto bene”.

“Mi sono trovato molto bene con la moto – ha concluso Kevin Zannoni – ma anche dal punto di vista fisico. All’inizio sono rimasto indietro, ma quando ho deciso di attaccare ho guadagnato la testa, peccato che all’ultimo giro sia arrivato lungo alla Variante Bassa e mi abbiano passato in tanti”.

Bella gara anche in Superbike dove Michele Pirro (Ducati) centra la doppietta. Partito dalla pole non ha mai perso la leadership nonostante un incidente – senza conseguenze per i piloti – al primo giro alla Tosa abbia costretto alla bandiera rossa per la pista allagata d’olio. 2° Michael Rinaldi (Ducati) con la moto in configurazione Superstock e 3° Roberto Tamburini (Yamaha).

“Dopo l’esperienza di ieri, in cui non conoscevo ancora bene le Pirelli, ho cercato di migliorare ancora – ha detto Michele Pirro – e sono soddisfatto. Mi fa anche piacere che vengano avanti le nuove leve come Michael e Roberto che possono essere il futuro. Nonostante abbia cambiato coperture rispetto alla scorso anno, il mio feeling è ancora meglio”.

“Ringrazio Michele per le belle parole – ha commentato Michael Rinaldi. Sono molto contento della gara, ho girato costantemente con tempi inferiori al record della pista della Superstock, campionato in cui corro. Aver davanti un pilota forte come Michele ha sicuramente aiutato, ma senza una moto ed una forma perfetta sarebbe stato impossibile”.

“Stamattina nel warmup abbiamo fatto delle modifiche – le parole di Roberto Tamburini – e sono migliorato. Peccato per la seconda partenza che non è stata perfetta ed ho perso i primi 3. Quando ho visto Zanetti rallentare ho provato a riprenderlo e ci sono riuscito”.

CIV Imola round 2 Moto3

Giacomo Caliterna

23rd aprile, 2017

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Devi eseguire il login per pubblicare un commento.

Orari GP Valencia - 12/11/2017

GP Valencia 2016

Guarda i risultati e le classifiche

Classifiche Motomondiale

Classifiche Team Motomondiale

Classifiche Factory Motomondiale



Classifica Superbike

Foto Random MotoGP
Foto Random Pit Girls

Sondaggio

Valentino Rossi può vincere il mondiale?

Visualizza Risultati

Loading ... Loading ...
Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini