MotoGP Stati Uniti: Iannone ad Austin per raccogliere i primi punti della stagione

Il pilota della Suzuki è ancora a "zero" nella classifica iridata

MotoGP Stati Uniti: Iannone ad Austin per raccogliere i primi punti della stagioneMotoGP Stati Uniti: Iannone ad Austin per raccogliere i primi punti della stagione

Suzuki MotoGP GP Austin GP – La classifica parla chiaro, Andrea Iannone dopo due gare è ancora fermo a zero punti nella classifica iridata della MotoGP. In Qatar una caduta lo aveva estromesso dalla lotta per le primissime posizioni, mentre in Argentina oltre ad essere stato tamponato da Lorenzo, aveva anche pagato la penalità per una partenza anticipata. Ora arriva Austin, una pista sulla carta non favorevole alla Suzuki, ma il pilota di Vasto vuole raccogliere i primi punti della stagione. A lui la parola.

“L’inizio della stagione non è stato così positivo in termini di risultati, non ho ancora ottenuto punti in campionato, ma le nostre prestazioni sono migliorate costantemente nel corso degli ultimi mesi e la mia sensazione è che stiamo facendo un ottimo lavoro – ha detto Andrea Iannone – Il circuito di Austin non può essere uno dei migliori per le caratteristiche della nostra moto, ma dobbiamo lavorare duramente per adattarsi ad ogni tipo di circuito. Questa è una sfida che mi rinvigorisce, e sento di avere un buon sostegno da parte del team. Mi piacerebbe molto avere un weekend positivo qui ad Austin. L’atmosfera con i tifosi è incredibile e penso che meritiamo risultati migliori rispetto a quelli che abbiamo ottenuto finora, perché stiamo facendo un ottimo lavoro.”

Foto: Alex Farinelli

MotoGP Stati Uniti: Iannone ad Austin per raccogliere i primi punti della stagione
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

1 commento
  1. frenk

    20 aprile 2017 at 17:42

    grande andrea su coraggio arriveranno tempimigliori

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

MotoGP Stati Uniti: Iannone ad Austin per raccogliere i primi punti della stagione

Il pilota della Suzuki è ancora a "zero" nella classifica iridata

Alessio Brunori
di 20 aprile, 2017
MotoGP Stati Uniti: Iannone ad Austin per raccogliere i primi punti della stagioneMotoGP Stati Uniti: Iannone ad Austin per raccogliere i primi punti della stagione

Suzuki MotoGP GP Austin GP – La classifica parla chiaro, Andrea Iannone dopo due gare è ancora fermo a zero punti nella classifica iridata della MotoGP. In Qatar una caduta lo aveva estromesso dalla lotta per le primissime posizioni, mentre in Argentina oltre ad essere stato tamponato da Lorenzo, aveva anche pagato la penalità per una partenza anticipata. Ora arriva Austin, una pista sulla carta non favorevole alla Suzuki, ma il pilota di Vasto vuole raccogliere i primi punti della stagione. A lui la parola.

“L’inizio della stagione non è stato così positivo in termini di risultati, non ho ancora ottenuto punti in campionato, ma le nostre prestazioni sono migliorate costantemente nel corso degli ultimi mesi e la mia sensazione è che stiamo facendo un ottimo lavoro – ha detto Andrea Iannone – Il circuito di Austin non può essere uno dei migliori per le caratteristiche della nostra moto, ma dobbiamo lavorare duramente per adattarsi ad ogni tipo di circuito. Questa è una sfida che mi rinvigorisce, e sento di avere un buon sostegno da parte del team. Mi piacerebbe molto avere un weekend positivo qui ad Austin. L’atmosfera con i tifosi è incredibile e penso che meritiamo risultati migliori rispetto a quelli che abbiamo ottenuto finora, perché stiamo facendo un ottimo lavoro.”

Foto: Alex Farinelli

http://motograndprix.motorionline.com/2017/04/20/motogp-stati-uniti-iannone-ad-austin-per-raccogliere-i-primi-punti-della-stagione/