MotoGP: Cal Crutchlow, “Non vedo l’ora di correre ad Austin”

Il rider britannico del Team LCR è reduce dal podio Argentino

MotoGP: Cal Crutchlow, “Non vedo l’ora di correre ad Austin”MotoGP: Cal Crutchlow, “Non vedo l’ora di correre ad Austin”

MotoGP Austin Team LCRCal Crutchlow dopo l’ottimo terzo posto del Gran Premio d’Argentina, non vede l’ora di scendere in pista ad Austin per la terza tappa del motomondiale 2017. Il centauro del Team LCR con il podio di Termas de Rio Hondo ha conquistato almeno un podio a stagione nella Top Class negli ultimi sei anni, cosa accaduta a piloti britannici come Mike Hailwood, Barry Sheene, Geoff Duke e Peter Williams, che hanno ottenuto podio per 6 o più stagioni consecutive. A lui la parola.

“Non vedo l’ora di correre ad Austin dopo il buon risultato in Argentina. Speriamo di andare meglio dell’anno scorso, quando avevamo faticato non poco, ma pensiamo che quest’anno le cose dovrebbero andare meglio – ha detto Cal Crutchlow – Non vediamo l’ora di affrontare il weekend di gara con il bel tempo su un grande circuito e con grandi appassionati”.

Foto: Alex Farinelli

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati