MotoGP: Andrea Dovizioso, ” Credo che ad Austin possiamo essere davvero competitivi”

Il pilota della Ducati pronto al riscatto dopo la delusione Argentina

MotoGP: Andrea Dovizioso, ” Credo che ad Austin possiamo essere davvero competitivi”MotoGP: Andrea Dovizioso, ” Credo che ad Austin possiamo essere davvero competitivi”

Andrea Dovizioso MotoGP TexasAndrea Dovizioso arriva ad Austin dopo lo “zero” del Gran Premio d’Argentina, dove fu centrato e buttato a terra da Aleix Espargarò, che aveva perso l’avantreno della sua Aprilia, falciando l’incolpevole pilota forlivese. Anche ad Austin lo scorso anno non ebbe fortuna, venne infatti centrato da Dani Pedrosa, con il pilota della Honda che sbagliando la frenata della prima curva, travolse il rider della Ducati. Quest’anno il “Dovi” cercherà di rifarsi, a lui la parola.

“La delusione in argentina è stata grande, ma ora dobbiamo pensare al prossimo appuntamento al COTA. E’ una pista fantastica, una delle migliori del campionato, ed ha caratteristiche davvero differenti rispetto alle due precedenti, Qatar e Argentina – ha detto Dovizioso così come riportato da Crash.net – Nel 2014 e nel 2015 sono salito sul podio, mentre l’anno scorso le cose stavano andando davvero bene fino a quando sono stato colpito da Pedrosa. La pista di Austin ci offre una grande opportunità per rifarci, in Qatar non abbiamo avuto problemi di set-up, mentre in Argentina abbiamo faticato per tutto il weekend. Credo che ad Austin possiamo essere davvero competitivi.”

Foto: Alex Farinelli

MotoGP: Andrea Dovizioso, ” Credo che ad Austin possiamo essere davvero competitivi”
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati