MotoGP | Michelin “main sponsor” del prossimo Gran Premio d’Australia

La Casa transalpina sponsorizzera' l'appuntamento di Phillip Island

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
MotoGP | Michelin “main sponsor” del prossimo Gran Premio d’Australia

MotoGP – Con una nota pubblicata sul proprio sito, Dorna ha ufficializzato che il prossimo Gran Premio d’Australia prenderà la denominazione di “Michelin Gran Premio d’Australia 2017”.

La Casa transalpina sponsorizzera’ l’evento di Phillip Island, marchiando col proprio nome il secondo appuntamento del “trittico” asiatico di fine stagione. Una notizia importante che conferma l’enorme impegno del fornitore ufficiale verso la categoria regina del motomondiale.

Gary Guthrie, presidente Michelin divisione due ruote: “Dopo il successo dell’anno passato questo ritorno ci rende molto soddisfatti. Nel 2016 abbiamo fatto bene e accumulato conoscenze che ci faranno fare ancora meglio in questa stagione. L’opportunità che ci ha dato Dorna è di grandissima importanza per noi”.

Pau Serracanta, managing director di Dorna Sports: “Per il suo ruolo, Michelin è fondamentale nel MotoGP™. Per il campionato e per il GP d’Australia è quindi una grande notizia questa partnership che si rinnova. Quello a Phillip Island è uno degli appuntamenti più belli e spettacolari del calendario”.

Foto: A.Farinelli

Roberto Valenti

12th aprile, 2017

Tag:, , , , ,

Lascia un commento

Devi eseguire il login per pubblicare un commento.

Orari GP Italia - 04/06/2017

GP Italia 2016

Guarda i risultati e le classifiche

Classifiche Motomondiale

Classifiche Team Motomondiale

Classifiche Factory Motomondiale



Classifica Superbike

Foto Random MotoGP
Foto Random Pit Girls

Sondaggio

Chi è il favorito al titolo 2016 della MotoGP?

Visualizza Risultati

Loading ... Loading ...
Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini