Moto2 Argentina Gara: settimo Bagnaia, migliora Manzi

Pecco e Stefano in costante crescita

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Moto2 Argentina Gara: settimo Bagnaia, migliora Manzi

Moto 2 Argentina Gara 2017 – Buona prestazione dei piloti dello Sky Racing Team VR46 , Francesco Bagnaia e Stefano Manzi, alla loro seconda gara in Moto2.Pecco, dopo il warm up ha deciso di apportare delle modifiche alla sua Kalex e la scelta si è rivelata giusta poichè è riuscito a stare con il gruppo per la top 10. Alla fine ha tagliato il traguardo in decima posizione:

“Abbiamo deciso di fare una modifica per cercare di preservare la gomma posteriore; sono riuscito a stare con i piloti davanti fino all’ultima curva. Ho fatto diversi sorpassi ma alla fine ho lasciato troppe porte aperte; tutto sommato sono felice. Proseguiamo in questa direzione anche per Austin”.

Stefano ha fatto dei notevoli passi in avanti, considerato l’infortunio al ginocchio; chiude in 23esima posizione:

“All’inizio ho guidato bene ma poi avevo dolore al ginocchio e la poca esperienza si è sentita. E’ stato utile guidare con gli altri e sono comunque soddisfatto”.

Anche il team manager, Pablo Nieto, si è detto particolarmente contento per la gara dei suoi piloti: “Pecco ha saputo tenere il ritmo per tutta la gara, sta prendendo sempre più confidenza con la Kalex. Anche Stefano ha fatto dei progressi importanti”.

Jessica Cortellazzi

10th aprile, 2017

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Devi eseguire il login per pubblicare un commento.

Orari GP Austin - 23/04/2017

GP Austin 2016

Guarda i risultati e le classifiche

Classifiche Motomondiale

Classifiche Team Motomondiale

Classifiche Factory Motomondiale



Classifica Superbike

Foto Random MotoGP
Foto Random Pit Girls

Sondaggio

Vorreste vedere Stoner come wild card in qualche gara?

Visualizza Risultati

Loading ... Loading ...
Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini