MotoGP Argentina Gara: Strepitoso Vinales, arriva il miracolo di Rossi 2°

GP caratterizzato dalle cadute, fuori: Dovizioso, Marquez, Lorenzo e Pedrosa

MotoGP Argentina Gara: Strepitoso Vinales, arriva il miracolo di Rossi 2°MotoGP Argentina Gara: Strepitoso Vinales, arriva il miracolo di Rossi 2°

GP Argentina MotoGP Gara- Seconda tappa del Motomondiale 2017 in Argentina sulle curve di Termas de Rio Hondo.

In una gara pazza caratterizzata da una pioggia di cadute è Maverick Vinales a trionfare. Seconda vittoria consecutiva e punteggio pieno per il pilota Yamaha. Alle spalle dello spagnolo, il compagno di squadra, Valentino Rossi. Il dottore partito dalla settima casella e reduce da un fine settimana difficile riesce a fare il miracolo. Completa il podio Cal Crutchlow. Ai piedi del podio Alvaro Bautista, seguito da Johann Zarco e dal compagno di squadra Jonas Folger. Danilo Petrucci precede l’altra ducati Pramac di Scott Redding in settima posizione.Jack Miller e Karel Abraham completano la top ten. Solo 16esimo Andrea Iannone, penalizato per falsa partenza.

Fuori: Dovizioso, Marquez, Lorenzo, Pedrosa, Lowes e Espargaro.

Cronaca

Marquez parte benissimo dalla pole e comincia a spingere sin da subito. Partenza disastrosa per Lorenzo che, alla prima curva tocca Iannone e finisce a terra. Nel frattempo: Rossi, Vinales e Crutchlow si lanciano all’inseguimento di Marc. Ma la supremazia dello spagnolo dura poco infatti dopo un paio di giri finisce a terra. Vinales, Crutchlow e Rossi diventano cosi il terzetto di testa. Penalità per Iannone per falsa partenza. Grande prima parte di gara di Danilo Petrucci che dopo una partenza non brillante riesce a risalire fino alla quarta posizione. A 17 giri dalla fini il ternano viene raggiunto da Pedrosa.

A 16 giri dalla fine Vinales allunga, Cal e Valentino non  tengono il passo e accusano un ritardo di oltre un secondo e 2. Nella lotta per il quarto posto si inserisce anche Zarco che passa Pedrosa e si mette in scia di Petrucci. Neanche un giro dopo, il francese si porta davanti al ternano. Pedrosa non ci sta sta e si mette in testa al gruppetto in lotta per il quarto posto. Nel frattempo il sesto posto diventa una posizione scomoda, sfida tra le Ducati di : Petrucci, Bautista e Dovizioso. A 12 giri dalla fine cade Pedrosa, gara da dimenticare per il team HRC.

A 11 giri dalla fine disastro Espargarò, lo spagnolo scivolando centra in pieno l’incolpevole Dovizioso. Entrambe le Ducati ufficiali fuori gara.

A 10 giri al termine e solo 16 piloti ancora in gara. Davanti Vinales gestisce il vantaggio mentre Rossi continua a mordere le caviglie di Cal. L’attacco del dottore arriva 3 giri dopo, e conquista la seconda posizione. L’inglese non molla e rimane in scia del pilota di Tavullia. Alla fine è Maverick Vinales a vincere, seguito da Valentino Rossi e Cal Crutchlow.

Foto di Alex Farinelli

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

32 commenti
  1. cujo

    9 aprile 2017 at 22:11

    350 volte fantastico…..

    • Bestlap

      10 aprile 2017 at 00:28

      SKARTO il solito IDI0TA, disse che il terzo posto del Qatar era dovuto alle particolari condizioni della gara senza le quali, Rossi, avrebbe sempre arrancato e noi ce lo meritavamo… bè, non posso essere che d’accordo, ce lo meritiamo.. E anche voi…..
      ;-)))))))))))))))))))

      • cujo

        10 aprile 2017 at 08:48

        sie….. ce lo meritiamo tutto

    • Surrogo

      10 aprile 2017 at 17:42

      Qualcuno ha visto Lorenzo? Con tutti i migliardi che prende poteva almeno andare in pista…

  2. supermariacion

    9 aprile 2017 at 22:12

    Bravo Vinales!! Talento puro!! Ma bravi anche Rossi e Cal!!

  3. fatman

    9 aprile 2017 at 22:25

    …altra bastonata sulle p@ll@ da Maverick…proprio vero che senza gommino il nulla!!!

    • valefumi

      9 aprile 2017 at 22:57

      Egregio Fatman, ormai sei solo rumore di fondo, un’interferenza scontata, un segnale che vaga nell’etere delle corse senza comunicare più nulla. una compagnia prevedibile e ormai innocua. Va bene così!

      • supermariacion

        9 aprile 2017 at 23:01

        Praticamente…una scorreggia!! Fartman….volaaaa!!! ahhahahahhahahhahahhahahahahhahah

  4. gprg67

    9 aprile 2017 at 22:30

    Oh grassone, come sei triste. Siamo tutti strafelicissimi del risultato. Continuate così grassone e Co. che noi godiamo Hahahahahahahahahaha buahahahahahahaha

  5. gprg67

    9 aprile 2017 at 22:32

    Bimbominkia è già nel pallone buahahahahah

  6. fatman

    9 aprile 2017 at 22:35

    —-14, brrrrrr…

  7. fatman

    9 aprile 2017 at 22:35

    …comunque RESTATE UNITI ahahahahahahahahahahah…

  8. cujo

    9 aprile 2017 at 22:59

    Sie, il gommino degli spagnoletti, che guarda caso sono caduti, e quale gommino gli è partito??

  9. badcomar

    10 aprile 2017 at 06:10

    Ma nessun commento su Lorenzo? dai Antirossisti……. vi prego!!!!!!!!!

  10. badcomar

    10 aprile 2017 at 06:12

    Ma a Mark gli tira il culetto adesso che ne abbiamo uno più forte di lui…… magari andrà nel dimenticatoio come Stoner

  11. supermariacion

    10 aprile 2017 at 07:20

    Ma Giorgi per quanti anni ha firmato in ducati??hahahahhhahahahah

  12. supermariacion

    10 aprile 2017 at 07:30

    Quanti pochi detrattori oggi….Anche la scorreggia pare diventata timida hahahahahahahahhahahhhahahahahha

  13. fatman

    10 aprile 2017 at 07:54

    …dai raga, primo dei perdenti, non festeggerei troppo fossi in voi canarini
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah…

  14. supermariacion

    10 aprile 2017 at 09:31

    Hahahahahahahahha scorreggia…..I biscottari?? Non pervenuti??? Hahahhaahhhaahahhhahahah

  15. TONYKART

    10 aprile 2017 at 14:49

    Nonostante io fossi contrario come scelta mi sembra giusto vedere cosa otterrà lorenzo alla fine dei due anni e poi potrete fare le Vs belle battute o sparire come al solito.
    Intanto possiamo valutare rossi che è sulla moto più forte e fino ad adesso è stato imbarazzante il confronto con Maverick,se c è un antagonista a Maverick quello sarà Marquez durante questo mondiale ,rossi può campare delle risate di voi id1oti che festaggiano per le cadute degli altri …sicuramente vincerete un mondiale ,quello degli asini
    Che pena che fate ahahahah

    • fatman

      10 aprile 2017 at 16:38

      …tra qualche gara inizieranno nuovamente con le scuse degli ultimi anni: non ha nulla da dimostrare, 38 anni ecc….la verità è che Maverick, sempre che non lo boicottino, gliene suonerà tante, ma tante che le vibrazioni faranno venire ripetutamente uccio ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah…

    • Surrogo

      10 aprile 2017 at 17:51

      E perchè Lorenzo non lo offendi neanche un pochino scusa? Ah già povero scemodimmerd# tu offendi solo Rossi.

    • supermariacion

      10 aprile 2017 at 23:17

      muahahahahhhahahahhahahahhahhahhahhhahahhaha skarto….eclissati!!!!!

  16. cujo

    10 aprile 2017 at 15:56

    si infatti, Marquez negli ultimi 3 anni si è rivelato fortissimo nel ghiaione… a parte lo scorso anno fino alle altime 3 gare dicevano che era cresciuto, maturato e riflessivo…… ma quando???

    cercava di rimanere solo ritto, per CADUTE ALTRUI, lo ha portato a vincere un mondiale con molti piazzamenti per le sventure sopra citate.
    quello vero si è visto nelle ultime gare, regolarmente a ghiaione.

    ah, dimenticavo…. per Lorenzo hai ragione, adesso ha cambiato sella

    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah

  17. badcomar

    10 aprile 2017 at 18:31

    sarebbe onesto da parte vostra ammettere che i quasi 600000€ a week end che prende Lorenzo sono proprio una gean bella incul@ata….. almeno Con Rossi hanno fatto il bum di vendite…..

  18. badcomar

    10 aprile 2017 at 18:34

    Bea Tony…. le tue previsioni sono sempre le più giuste peccato che al rientro di Rossi in yamaha dicevi che doveva prenderle da Lorenzo ahahahahahhaah
    Daiiiiiiiiiiii

  19. TONYKART

    10 aprile 2017 at 21:52

    Sì infatti l.ultimo mondiale in yamaha l.ha fatto vincere rossi e Marquez e così tanto nel ghiaione che ha fatto vincere lui i restanti mondiali alla Honda ,ma pensa te cosa mi tocca leggere da tifosi di uno che sa già di avere perso il mondiale alla seconda gara ! ho detto prima per convincermi che rossi era proprio una merd@ gli ho lasciato tentare fino alla fine in ducati penso che ne abbia diritto anche lorenzo ?!!!

    • fatman

      11 aprile 2017 at 08:16

      ….ma lasciali stare e concentrati sul portar sfiga al geriatra, funziona!!!

    • Bestlap

      12 aprile 2017 at 01:14

      Lorenzo ha tutto il diritto di tentare fino alla fine è giusto, ma noi abbiamo tutto il diritto di dire che X ORA ha fatto molto peggio di Rossi con la ducati e non ha il cancello del 2011. Ma se Rossi è secondo a -14 e ha già perso il mondiale, marc a -37 come è messo..?? Voi “soliti IDI0TI”, sicuramente, siete messi parecchio male e ogni domenica di gara è peggio.. Dai rilassatevi, ancora 1 anno e potrete smettere con lo psichiatra e ricominciare a dormire la notte… 😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂

  20. supermariacion

    11 aprile 2017 at 11:52

    Hahahahahahahahha in fatto di sf1ga non vi batte nessuno colionazzi…Beh forse Giorgi ma lui lo pagano…Invece voi no.

  21. Fabio89

    11 aprile 2017 at 13:48

    Il problema per Rossi e company è che fino a quando non si mette realmente sotto pressione è difficile capire il reale livello di Vinales. Con la caduta di Marquez nelle prime fasi di gara è stata una corsa in “gestione”. Il fatto che un pilota, seppur ottimo come Bautista, sia arrivato a soli 6 secondi con una Ducati dell’ anno prima secondo me lo dimostra.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati