Superbike, Pirelli Aragon Round, Gara 1: Davies scivola, Rea vince davanti a Melandri e Sykes

Grande bagarre tra Davies e Rea, con quest'ultimo che vince la 5^ manche consecutiva

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Superbike, Pirelli Aragon Round, Gara 1: Davies scivola, Rea vince davanti a Melandri e Sykes

Pirelli Aragon Round, Gara 1 – Si è decisa ad una tornata dalla fine Gara 1 della Superbike sul circuito spagnolo di Aragon. Chaz Davies stava difendendo con i denti la prima posizione dagli attacchi del leader del mondiale Jonathan Rea, quando ha perso il controllo della sua Ducati, dicendo addio ai sogni di gloria cullati per tutta la gara (per lui nessuna conseguenza fisica nonostante la gamba gli sia rimasta sotto la moto per tutto il tempo della scivolata).

Bellissimo il duello con Rea, che vince la quinta manche consecutiva andando ad incrementate la sua leadership mondiale, che ora lo vede al comando a punteggio pieno con 125 punti. Sul podio sono saliti quindi un ottimo Marco Melandri, che ha preceduto la Kawasaki di Tom Sykes.

Davies era partito al comando e c’era rimasto per molti giri, lasciando a Rea la prima posizione solo per poche tornate, purtroppo però per lui e i tifosi della Ducati il finale non ha dato esito positivo.

Ottima la rimonta di Alex Lowes (Yamaha Pata), che partito dodicesimo, è giunto quarto davanti al team-mate Michael van der Mark. Sesta e settima posizione per la BMW S 1000 RR di Jordi Torres (miglior pilota di casa) e per l’Aprilia dell’argentino Leandro Mercado, al debutto in gara con l’Aprilia RSV4 RF dello Iodaracing.

Mercado ha preceduto il compagno di marca Eugene Laverty e le Honda CBR1000RR di Stefan Bradl e Nicky Hayden, che chiudono la Top Ten. Il sammarinese Alex de Angelis è giunto al traguardo in quindicesima posizione, davanti a Riccardo Russo.

Positiva fino alla caduta anche la gara di Xavi Fores, scivolata alla curva 1 mentre si trovava in quinta posizione. Il pilota della Ducati è poi tornato in pista, ma si è dovuto ritirare dopo che la sua Panigale ha preso fuoco, creando non pochi problemi allo spagnolo.

Con il nuovo regolamento, domani a partire dalla pole sarà Alex Lowes, che ha quindi una grande possibilità dopo la rimonta di gara 1.

Pirelli Aragon Round, Gara 1 – Ordine di arrivo

01 REA Jonathan		Kawasaki ZX-10R	LEAD	LEAD	
02 MELANDRI Marco	Ducati Panigale R	4.058	
03 SYKES Tom		Kawasaki ZX-10R		7.512	+3.454	
04 LOWES Alex		Yamaha YZF R1		9.962	+2.450	
05 VAN DER MARK Michael	Yamaha YZF R1		12.302	+2.340	
06 TORRES Jordi		BMW S 1000 RR		18.995	+6.693	
07 MERCADO Leandro	Aprilia RSV4 RF		21.545	+2.550	
08 LAVERTY Eugene	Aprilia RSV4 RF		27.309	+5.764	
09 BRADL Stefan		Honda CBR1000RR		27.488	+0.179	
10 HAYDEN Nicky		Honda CBR1000RR		27.663	+0.175	
11 CAMIER Leon		MV Agusta 1000 F4	35.409	
12 REITERBERGER Markus	BMW S 1000 RR		41.558	+6.149	
13 SIMON Julian		Aprilia RSV4 RF		44.006	+2.448	
14 KRUMMENACHER Randy	Kawasaki ZX-10R		44.482	+0.476	
15 DE ANGELIS Alex	Kawasaki ZX-10R		45.915	+1.433	
16 RUSSO Riccardo	Yamaha YZF R1	> 	1'	+37.618	
RT DAVIES Chaz		Ducati Panigale R		
RT FORÉS Xavi		Ducati Panigale R		
RT RAMOS Román		Kawasaki ZX-10R			
RT BADOVINI Ayrton	Kawasaki ZX-10R	

Alessio Brunori

1st aprile, 2017

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Devi eseguire il login per pubblicare un commento.

Orari GP Valencia - 12/11/2017

GP Valencia 2016

Guarda i risultati e le classifiche

Classifiche Motomondiale

Classifiche Team Motomondiale

Classifiche Factory Motomondiale



Classifica Superbike

Foto Random MotoGP
Foto Random Pit Girls

Sondaggio

Valentino Rossi può vincere il mondiale?

Visualizza Risultati

Loading ... Loading ...
Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini