Moto2 Moto3 Test Qatar Day 2: Luthi e Fenati chiudono al comando la prima sessione

Dopo la pioggia di ieri, oggi tutti in pista. Questi i risultati della prima delle tre sessioni di oggi

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Moto2 Moto3 Test Qatar Day 2: Luthi e Fenati chiudono al comando la prima sessione

Moto2 Moto3 Test Qatar Day 2– Dopo che la pioggia ha costretto gli organizzatori ad annullare la prima giornata di prove, finalmente i piloti delle due categorie sono riusciti a scendere in pista per il secondo giorno di test sul circuito di Losail.

Moto2 Test Qatar Day2– E’ stata la classe intermedia ad aprire le danze a Doha e con il sole ancora alto, Thomas Luthi ha chiuso al comando la prima sessione con il tempo di 2:01.149. Tempo di circa 1 secondo e mezzo più lento rispetto alla migliore prestazione fatta registrare l’anno scorso sempre dal pilota svizzero in occasione delle FP1 del GP del Qatar. Il pilota del team Carxpert Interwetten, su Kalex, si è tenuto alle spalle Franco Morbidelli, del team Marc VDS, e Xavi Vierge, di Tech 3. In quarta posizione, a mezzo secondo dalla vetta, il pilota del team Ktm Ajo, Miguel Oliveira, seguito da Alex Marquez (Marc VdS). Sesto il campione del mondo 2015 Moto3, Danny Kent, che precede sulla sua Suter per soli 43 millesimi, i 2 rookie:  Fabio Quartararo (Pons HP40) e Francesco Bagnaia (Sky Racing Team VR46). Axel Pons (Rw Racing Gp) e Xavier Simon (Tasca Racing Scuderia) chiudono la top ten.

Lontani dalla vetta, tranne Morbidelli e Bagnaia, gli italiani. Mattia Pasini (Italtrans Racing) ha chiuso in 15esima posizione, mentre il compagno di squadra, Andrea Locatelli, non è andato oltre la 27esima. Solo 25esimo Luca Marini (Forward Racing), mentre Stefano Manzi (Sky Racing Team VR46) ha chiuso 29esimo. Non è sceso in pista Lorenzo Baldassarri del team Forward Racing.Non sono scesi in pista: Lorenzo Baldassarri del team Forward Racing e Simone Corsi ( Speed Up); mentre Axel Bassani (Speed Up) salterà sia i test che la gara inaugurale, a causa delle condizioni fisiche non ancora ottimali dopo l’intervento a cui si è sottoposto a fine 2016.

Moto3 Test Qatar Day2 – Nel pomeriggio italiano è scesa in pista la categoria del quarto di litro, il primo turno dei tre in programma oggi. E’ romano Fenati (Marinelli Rivacold Snipers) a chiudere al comando la classifica dei tempi. Il pilota ascolano, negli ultimi secondi dalla bandiera a scacchi è riuscito a fermare il cronometro sul 2:07.360, rifilando oltre mezzo secondo al primo degli inseguitori Aron Canet (Estrella Galicia). Dietro lo spagnolo, a soli 94 millesimi, John McPhee (British Talent Team) seguito da Juanfran Guevara(RBA), Marcos Ramirez (Platinum Bay REAL Estate) e Niccolo Antonelli sulla KTM del team Ajo. In settima posizione, l’altra KTM del team RBA, di Gabriel Rodrigo, seguito da Joan Mir(Leopard) e da Kaito Toba (Honda Asia). Tatsuki Suzuki (Sic58 Squadra Corse) chiude la top ten.

Fabio Di Giannantonio (Gresini) e Nicolò Bulega (Sky Racing Team VR46), sfiorano la top ten chiudendo rispettivamente in 11esima e 12esima posizione. Leggermente più attardato Tony Arbolino (Sic58 Squara Corse) che chiude in 16esimo, lasciandosi alle spalle Andrea Migno(Sky Racing Team VR46) e Enea Bastianini (Estrella Galicia), che non sono andati oltre la 18esima e 19esima posizione. Marco Bezzecchi (CIP) e il compagno di squadra Manuel Pagliani, chiudono in 25esima e 28esima posizione. Lorenzo Dalla Porta chiude in 27esimo con la sua Mahindra.

Gianluca Rizzo

18th marzo, 2017

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Devi eseguire il login per pubblicare un commento.

Orari GP Inghilterra - 27/08/2017

GP Inghilterra 2016

Guarda i risultati e le classifiche

Classifiche Motomondiale

Classifiche Team Motomondiale

Classifiche Factory Motomondiale



Classifica Superbike

Foto Random MotoGP
Foto Random Pit Girls

Sondaggio

Vorreste vedere Stoner come wild card in qualche gara?

Visualizza Risultati

Loading ... Loading ...
Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini