Superbike, Motul Thai Round, Gara 2: buon quinto posto per Jordi Torres

Prestazione positiva anche per Reiterberger

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Superbike, Motul Thai Round, Gara 2: buon quinto posto per Jordi Torres

Gara2 del Motul Thai Round nonostante i numerosi colpi di scena che l’anno caratterizzata, con l’interruzione per le bandiere rosse e la conseguente seconda partenza, ha avuto un finale positivo per Jordi Torres che è riuscito a difendere molto bene il suo quinto posto dagli assalti finali di Chaz Davies, mentre il compagno di team Markus Reiterberger ha tagliato il traguardo nella top ten.

E’ stato quindi un buon fine settimana per l’Althea BMW Racing Team, che sommando il settimo posto di Gara 1 con il pilota spagnolo sale al settimo posto nella classifica generale, dopo le quattro gare.

“Ho provato a spingere al limite in ogni giro ed è molto difficile andare avanti in quel modo, ma alla fine ho terminato la gara con un buon risultato. Abbiamo molti punti e molte informazioni che possiamo usare al MotorLand Aragon” – ha dichiarato Jordi Torres – “Nel primo ‘heat’ eravamo partiti bene e stavo facendo buoni progressi, un peccato quindi che ci sia stato il restart dovuto alla caduta di Savadori, perché eravamo in un buon quinto posto. Dopo il restart, da settimo, ho cominciato a spingere, trovando un buon ritmo a compiendo alcuni sorpassi. Ho dato il 100% per tutta la gara, forse anche di più, perché sapevo che c’era Davies che si è avvicinato negli ultimi giri. Alla fine siamo riusciti a conquistare la quinta posizione, un bel risultato, di cui sono molto soddisfatto.”

Il suo compagno di squadra Reiterberger, con il 14esimo posto in Gara1 si attesta sulla 12esima posizione in classifica generale.

“Alla fine della gara ero abbastanza positivo ed è stato molto più facile guidare la moto” – riflette Markus Reiterberger – “Ero abbastanza veloce, ma avevo perso troppo tempo nei primi due o tre giri. Ho fatto un errore alla prima curva e sono andato largo, così ho perso tempo. Anche in un giro dietro a Randy Krummenacher che penso stesse perdendo acqua dalla moto. Questo è stato forse il problema, alla fine mi sono sentito bene, ma ho perso la gara nei primi giri”.

Michela Alitta

13th marzo, 2017

Tag:, , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Devi eseguire il login per pubblicare un commento.

Orari GP Spagna - 07/05/2017

GP Spagna 2016

Guarda i risultati e le classifiche

Classifiche Motomondiale

Classifiche Team Motomondiale

Classifiche Factory Motomondiale



Classifica Superbike

Foto Random MotoGP
Foto Random Pit Girls

Sondaggio

Valentino Rossi può vincere il mondiale?

Visualizza Risultati

Loading ... Loading ...
Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini