MotoGP Test Qatar Day 3: Vinales si conferma al Top, bene Dovizioso e Lorenzo, Rossi arranca

Lo spagnolo della Yamaha ha preceduto Dovizioso, Pedrosa e Lorenzo

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
MotoGP Test Qatar Day 3: Vinales si conferma al Top, bene Dovizioso e Lorenzo, Rossi arranca

MotoGP Test Qatar Day 3 – La terza ed ultima giornata di test IRTA della classe MotoGP a Losail, ha visto grandi protagonisti sia Maverick Vinales su Yamaha, ancora una volta il più veloce, che la Ducati, che piazza le nuove Desmosedici in seconda e quarta posizione, rispettivamente con Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo. Vinales dopo aver dominato i test di novembre 2016 a Valencia, si porta a casa anche quelli 2017 di Sepang, Phillip Island e Losail, un segnale fortissimo e un avvertimento per tutti i suoi avversari.

Il #25 della Yamaha ha ottenuto il best-lap con il crono di 1:54.330, crono di soli 71 millesimi migliore di quello fatto segnare da Dovizioso, che nel Day 1 era stato il più veloce. La casa di Borgo Panigale come detto piazza anche Lorenzo in quarta posizione, a 0.189s dalla vetta e a soli 50 millesimi da Dani Pedrosa, oggi terzo con la Honda del Team Repsol.

Jorge Lorenzo ha potuto provare la nuova carena Ducati, portata ieri in pista da Andrea Dovizioso, mentre nei long run effettuati, sia lui che Dovizioso, hanno utilizzato la gomma morbida.

Sorprende in positivo Alvaro Bautista, che porta la Ducati Desmosedici del Team Aspar in quinta posizione, subito davanti alla gemella del britannico Scott Redding, Pramac Racing.

La top Ten è chiusa dal rookie del Team Yamaha Tech 3 Jonas Folger, dalla Honda del Team LCR di Cal Crutchlow, dalla Yamaha dell’iridato Moto2 Johann Zarco e da Marc Marquez, con quest’ultimo scivolato senza conseguenze, ma ancora lontano dalla vetta.

Solamente undicesimo Valentino Rossi, che dopo un Day 2 in cui era “risorto”, chiude l’ultima giornata con il crono di 1:55.185, staccato di 0.855s dallo “scomodo” team-mate Maverick Vinales, il vero dominatore dei test invernali.

Rossi ha continuato a lavorare sul setup della sua M1 versione 2017, ma se sul passo le cose non vanno poi così male, sul giro singolo c’è ancora da recuperare. Nella combinata dei tre giorni il pesarese è sesto con il crono ottenuto ieri (1:54.732); Rossi insieme ad Aleix Espargarò e Tito Rabat, non è riuscito a migliorare il crono del Day 2, tutti gli altri sono andati più forte nel Day 3.

Il pesarese precede la Suzuki di Andrea Iannone, ex rider Ducati e in difficoltà con l’anteriore della sua GSX-RR. Il pilota abruzzese non ha feeling con l’avantreno e si è lasciato sfuggire “questa moto va guidata come la guidava Vinales, io per il momento non ci riesco.”

Perde ben dieci posizioni rispetto a ieri l’Aprilia di Aleix Espargarò, oggi quindicesimo. Meglio di lui hanno fatto Karel Abraham su Ducati del Team Aspar e il rookie della Suzuki Alex Rins. Il ternano Danilo Petrucci, in sella alla Ducati ufficiale del Team Pramac non è andato oltre il diciottesimo tempo.


Test IRTA MotoGP Qatar Day 3 – I tempi finali

Test IRTA MotoGP Qatar Day 3 – I tempi finali

Record Ufficiali MotoGP Losail

Best lap:
Jorge Lorenzo SPA Yamaha 1’53.927 (2008)

Fastest race lap:
Jorge Lorenzo SPA Yamaha 1’54.927 (2016)

Foto: Alex Farinelli

Alessio Brunori

12th marzo, 2017

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Devi eseguire il login per pubblicare un commento.

Orari GP Qatar - 26/03/2017

GP Qatar 2016

Guarda i risultati e le classifiche

Classifiche Motomondiale

Classifiche Team Motomondiale

Classifiche Factory Motomondiale



Classifica Superbike

Foto Random MotoGP
Foto Random Pit Girls

Sondaggio

Vorreste vedere Stoner come wild card in qualche gara?

Visualizza Risultati

Loading ... Loading ...
Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini