MotoGP Test Qatar Day 3: Espargarò, “Sul passo siamo cresciuti, il nostro livello è migliore rispetto alla posizione in classifica”

Il compagno di squadra, Sam Lowes: "La zona punti appare decisamente alla nostra portata"

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
MotoGP Test Qatar Day 3: Espargarò, “Sul passo siamo cresciuti, il nostro livello è migliore rispetto alla posizione in classifica”

Aprilia MotoGP Test Qatar– Con la sessione di test odierna sulla pista di Losail, si concludono i Test IRTA pre-campionato. L’Aprilia ha confermato il lavoro di crescita dimostrato fin dai primi test. Aleix Espargarò dopo l’ottima prestazione di ieri, non è riuscito a ripetersi e ha chiuso la giornata in 15esima posizione. Due cadute, proprio durante il giro veloce hanno compromesso il risultato finale. La prima avvenuta mentre stava migliorando i primi due settori, la seconda che ha costretto il pilota spagnolo al cambio di moto. Il pilota spagnolo durante la giornata ha avuto l’opportunità di provare la nuova carena, già vista durante i test di Phillip Island. Il compagno di squadra, Sam Lowes, ha continuato il lavoro sulla sua RS-GP, ma anche per l’inglese, due cadute hanno rovinato l’ultima giornata di test, ha terminato in 19esima posizione.

Queste le parole di Aleix Espargaro:“Anche se oggi non è stato il migliore dei tre giorni sono comunque felice del nostro lavoro. All’inizio sono partito con un buon feeling, riuscendo ad essere veloce anche con gomme usate. Forse anche a causa di queste buone sensazioni ho spinto un po’ troppo con la gomma morbida, scivolando mentre stavo facendo un bel giro. La moto è stata riparata velocemente ma una seconda scivolata ci ha costretto ad utilizzare l’altra RS-GP, con un motore meno evoluto e con l’elettronica non perfettamente settata. Per questo non sono riuscito a migliorare nella seconda parte della sessione ma guardo il bicchiere mezzo pieno: sul passo siamo cresciuti, il nostro livello è decisamente migliore rispetto a quanto mostra la classifica dei tempi”.

Sam Lowes ha dichiarato: “Può sembrare strano ma proprio alla fine di questo ultimo giorno, quando sono scivolato, abbiamo trovato la modifica giusta al setup della RS-GP 2017 per aumentare la mia confidenza. I nostri test sono stati particolari, abbiamo tante cose da provare e questo a volte ti impedisce di concentrarti sulla prestazione pura. Fa parte del mio percorso di crescita, in questo momento le sensazioni in sella sono più importanti del tempo sul giro e ho imparato tanto anche dalle situazioni meno positive. Guardo alla gara con ottimismo, il lavoro fatto sull’anteriore della moto mi ha dato la fiducia che mancava e ora la zona punti, obiettivo che mi sono fissato per la prima gara, appare decisamente alla nostra portata. Costruiremo il nostro primo weekend sulla base di quanto trovato oggi: una bella base di partenza”.

Gianluca Rizzo

12th marzo, 2017

Tag:, , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Devi eseguire il login per pubblicare un commento.

Orari GP Olanda - 25/06/2017

GP Olanda 2016

Guarda i risultati e le classifiche

Classifiche Motomondiale

Classifiche Team Motomondiale

Classifiche Factory Motomondiale



Classifica Superbike

Foto Random MotoGP
Foto Random Pit Girls

Sondaggio

Chi è il favorito al titolo 2016 della MotoGP?

Visualizza Risultati

Loading ... Loading ...
Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini