Superbike, Motul Thai Round, FP2: Jonathan Rea è ancora il più veloce

Per il Campione in carica miglior tempo davanti al compagno di team Tom Sykes

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Superbike, Motul Thai Round, FP2: Jonathan Rea è ancora il più veloce

I piloti del Campionato Mondiale delle derivate di serie sono scesi in pista al Chang International Circuit per il secondo turno di prove libere, con una temperatura di 34 gradi, per cercare di assicurarsi un posto nella Tissot-Superpole 2 di domani.

Dopo aver ottenuto il miglior crono nelle FP1, Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team) ha continuato a mantenere un grande ritmo, concludendo la giornata in prima posizione con il miglior crono in 1.33.573, a +0.210 dal compagno di squadra Tom Sykes, che ha fermato il cronometro sul 1.33.783.
Per Marco Melandri, che nella giornata di oggi ha esordito su questa pista, un ottimo terzo tempo finale, a +0.279 da Rea, mentre Chaz Davies (Aruba.it Racing –Ducati) ha concluso con il quarto tempo.

Alex Lowes (Pata Yamaha Official WorldSBK Team) ha continuato a costruire il suo ritmo, su una pista dove ha già conquistato il podio, ed essendo rientrato nella top 5 ha ottenuto l’accesso diretto alla Superpole 2, come il compagno di squadra Michael van der Mark (Pata Yamaha Official WorldSBK Team) ha centrato questo obiettivo, avendo concluso ottavo, in 1.34.291.

Lo spagnolo Xavi Fores (BARNI Racing Team) ha stupito anche qui, dopo il round d’apertura, ha ottenuto la quarta posizione nelle FP1 e il sesto crono nella classifica generale a sei decimi dal crono più veloce.

Markus Reiterberger (Althea BMW Racing Team) è invece in nona posizione, davanti all’irlandese Eugene Laverty (Milwaukee Aprilia) che sulla moto italiana ha centrato la top 10 e quindi la Superpole 2.

Appena fuori dalla decima piazza ha concluso Lorenzo Savadori (Milwaukee Aprilia), con un tempo di 1.34.554, davanti a Nicky Hayden (Red Bull Honda World Superbike Team) e Stefan Bradl (Red Bull Honda World Superbike Team) che continuano a lavorare sulla nuova Fireblade 2017.

Com’era successo a Phillip Island, nel primo turno, Leon Camier (MV Agusta Reparto Corse) non ha potuto affrontare la FP1 per problemi meccanici, e nel pomeriggio ha messo a segno 16 giri, concludendo così in quattordicesima posizione.
Di seguito la classifica dei tempi al termine delle Free Practice 2:

1. Jonathan Rea GBR Kawasaki Racing ZX-10R 1m 33.573s
2. Tom Sykes GBR Kawasaki Racing ZX-10R 1m 33.783s
3. Marco Melandri ITA Aruba.it Racing Ducati 1199R 1m 33.852s*
4. Chaz Davies GBR Aruba.it Racing Ducati 1199R 1m 33.895s
5. Alex Lowes GBR PATA Crescent Yamaha R1 1m 34.016s
6. Xavi Fores ESP Barni Ducati 1199R 1m 34.174s
7. Jordi Torres ESP Althea BMW S1000RR 1m 34.245s
8. Michael van der Mark NED PATA Yamaha YZF-R1 1m 34.291s
9. Markus Reiterberger GER Althea BMW S1000RR 1m 34.410s
10. Eugene Laverty IRE Milwaukee Aprilia RSV4 1m 34.518s
11. Lorenzo Savadori ITA Milwaukee Aprilia RSV4 1m 34.554s
12. Stefan Bradl GER Red Bull Honda CBR1000RR SP2 1m 34.691s
13. Nicky Hayden USA Red Bull Honda CBR1000RR SP2 1m 34.949s
14. Leon Camier GBR MV Agusta RC F4 RR 1m 34.953s
15. Randy Krummenacher SWI Puccetti Kawasaki ZX-10R 1m 35.071s*
16. Riccardo Russo ITA Guandalini Yamaha YZF-R1 1m 35.465s
17. Roman Ramos ESP Team Go Eleven Kawasaki ZX-10R 1m 35.542s *
18. Alex de Angelis SMR Pedercini Kawasaki ZX-10R 1m 35.817s
19. Ayrton Badovini ITA Grillini Kawasaki ZX-10R 1m 36.249s
20. Ondrej Jezek CZE Grillini Kawasaki ZX-10R 1m 36.568s

*Best time taken from FP1

Michela Alitta

10th marzo, 2017

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Devi eseguire il login per pubblicare un commento.

Orari GP Spagna - 07/05/2017

GP Spagna 2016

Guarda i risultati e le classifiche

Classifiche Motomondiale

Classifiche Team Motomondiale

Classifiche Factory Motomondiale



Classifica Superbike

Foto Random MotoGP
Foto Random Pit Girls

Sondaggio

Valentino Rossi può vincere il mondiale?

Visualizza Risultati

Loading ... Loading ...
Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini