MotoGP: Test Phillip Island Day 3, Marc Marquez: “Tre giorni di test molto positivi”

"Abbiamo lavorato su elettronica e motore" ha aggiunto

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
MotoGP: Test Phillip Island Day 3, Marc Marquez: “Tre giorni di test molto positivi”

Test Irta, MotoGP Phillip Island Day 3 | Honda Repsol – Seconda posizione per Marc Marquez nell’ultima giornata di test pre-season sul tracciato di Phillip Island. Lo spagnolo della Honda ha dedicato quest’ultima giornata allo sviluppo dell’elettronica, eseguendo varie comparazioni nel corso della mattina. Il Campione del Mondo in carica ha successivamente provato l’attacco al tempo, aumentando il feeling con la propria moto. Una giornata molto positiva con cui la Casa giapponese potrà preparare l’ultima sessione di test in Qatar.

Ecco le parole di Marc Marquez: “Sono contento di come è andata oggi perché abbiamo migliorato molto, soprattutto nel pomeriggio, anche se ho fatto il mio miglior tempo al mattino. Alla fine è andata bene e sembra che i long run di ieri siano stati ottimi visto che abbiamo migliorato l’elettronica, raggiungendo il livello che ci aspettavamo per questi test. Nel complesso credo siano stati tre giorni molto positivi. In ogni caso non dobbiamo dimenticare che Phillip Island è molto particolare e vedremo il nostro reale valore in Qatar”. 

Foto: A.Farielli

Roberto Valenti

17th febbraio, 2017

Tag:, , , , , , , , ,

Lascia un commento

Devi eseguire il login per pubblicare un commento.

Orari GP Valencia - 12/11/2017

GP Valencia 2016

Guarda i risultati e le classifiche

Classifiche Motomondiale

Classifiche Team Motomondiale

Classifiche Factory Motomondiale



Classifica Superbike

Foto Random MotoGP
Foto Random Pit Girls

Sondaggio

Chi è il favorito al titolo 2016 della MotoGP?

Visualizza Risultati

Loading ... Loading ...
Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini