Superbike Laguna Seca, Gara 1: grande delusione in casa Ducati

La prima corsa si è conclusa con il ritiro per entrambi i piloti

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Superbike Laguna Seca, Gara 1: grande delusione in casa Ducati

Superbike, GEICO Motorcycle US Round, Gara 1. Gara 1 da dimenticare in fretta per l’Aruba Racing Team Ducati che al Mazda Raceway di Laguna Seca, teatro della nona tappa della stagione, conquista uno zero nella casellina dei punti iridati.

Lo scorso anno il round californiano aveva regalato a Chaz Davies una fantastica doppietta, e quest’anno il pilota gallese aveva ancora tutti i numeri per confermarsi, dato che la sua Panigale sembrava avere un gran ritmo: una scivolata alla curva 6 dopo soli quattro giri, mentre era in testa, ha messo fine alla sua gara e ha dato un ulteriore contraccolpo in classifica iridata.
Con nove gare ancora da disputare Davies ha infatti un ritardo di 47 punti su Sykes e di ben 124 punti dal Campione del Mondo in carica.

“Abbiamo avuto un buon passo per tutto il weekend e la caduta è stata un po’ strana” – ha spiegato un deluso Chaz Davies – “Sono davvero deluso di aver perso l’opportunità di lottare per la vittoria. Il freno motore ha sovraccaricato da dietro la gomma anteriore – è stato strano, perché non ho fatto nulla di diverso di quello che avevo già fatto durante il week end. Dobbiamo migliorare per arrivare al punto in cui possiamo permetterci di prendere un po’ meno rischi. Per vincere il campionato bisogna vincere le gare, e per vincere le gare si deve spingere”.

Non è andata meglio a Davide Giugliano: terzo dopo l’uscita di scena del compagno di squadra, dietro alla coppia Kawasaki, è poi scivolato nel corso del 12 giro vanificando ogni speranza di tornare sul podio come a Misano in Gara 2.

“È stata una giornata sfortunata per la mia squadra, per Ducati e per me” – ha aggiunto Davide Giugliano – “Il podio era alla nostra portata e forse anche la vittoria. Non so cosa sia successo, ero all’uscita del Cavatappi, devo parlare con il mio team. Sono stato sfortunato”.

Sia Davies che Giugliano proveranno a rifarsi in Gara 2, che partirà alle 23:30 ora italiana.

Michela Alitta

10th luglio, 2016

Tag:, , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Devi eseguire il login per pubblicare un commento.

Orari GP Australia - 22/10/2017

GP Australia 2016

Guarda i risultati e le classifiche

Classifiche Motomondiale

Classifiche Team Motomondiale

Classifiche Factory Motomondiale



Classifica Superbike

Foto Random MotoGP
Foto Random Pit Girls

Sondaggio

Valentino Rossi può vincere il mondiale?

Visualizza Risultati

Loading ... Loading ...
Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini