Superbike Laguna Seca, Prove Libere: Giornata complicata per Leon Camier

Il pilota inglese ha saltato il turno della mattina per problemi tecnici

Superbike Laguna Seca, Prove Libere: Giornata complicata per Leon CamierSuperbike Laguna Seca, Prove Libere: Giornata complicata per Leon Camier

Superbike, GEICO Motorcycle US Round, Prove Libere. Al Mazda Raceway Laguna Seca non è stato un venerdì di prove libere facile per Leon Camier, che ha perso la prima sessione a causa di alcuni problemi tecnici che lo hanno costretto ai box per tutti i 60 minuti a disposizione.

Nonostante non avesse potuto mettere insieme neppure un giro, nel turno del pomeriggio il pilota inglese del team MV Agusta Reparto Corse è riuscito a fare rapidamente progressi e ha trovare il giusto set up per affrontare al meglio la Tissot-Superpole, dove partirà dalla prima manche in virtù del tredicesimo crono assoluto, e le due gare.
In questo senso per lui sarà molto utile la terza sessione di libere, che partirà alle 18:15, ora italiana.

“Abbiamo avuto un paio di piccoli problemi” – ha spiegato Leon Camier – “Aver saltato una sessione fa una differenza enorme, quando si è alla ricerca di quegli ultimi decimi che in gara fanno la differenza. Anche per quanto riguarda la scelta delle gomme – sarà un po’ un azzardo. Avremo 15 minuti a disposizione e poi la Superpole, ma avevamo bisogno di più tempo per entrare nella top ten e lavorare sul set up della moto. Vedremo cosa accadrà domani, ma abbiamo fatto alcuni progressi molto grandi abbastanza rapidamente e per quanto riguarda la costanza siamo messi bene, quindi devo riuscire a fare un giro veloce e poi spero che in gara vada tutto bene. Oggi è stato sicuramente meglio di quanto mi aspettassi e avremo modo di fare un passo in avanti domani”.

Superbike Laguna Seca, Prove Libere: Giornata complicata per Leon Camier
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati