MotoGP: Ecclestone, “Rossi era da squalificare”

Il Boss della Formula 1 condanna anche Marquez e la Honda

MotoGP: Ecclestone, “Rossi era da squalificare”MotoGP: Ecclestone, “Rossi era da squalificare”

Rossi Vs Marquez 2015 – Nonostante il mondiale sia finito, non si placano le polemiche sull’infuocato finale di stagione della MotoGP. A buttare benzina sul fuoco è Bernie Ecclestone, che alla Gazzetta dello Sport ha dichiarato:

“Quello che è accaduto è completamente sbagliato. E’ un monito anche alla F1. Faccio un esempio. Supponiamo che la Ferrari sia in corsa per il titolo e la Mercedes la blocchi con una delle squadre-clienti, che cosa succederebbe?” dice riferendosi a Marquez e alla Honda, poi ne ha anche per Valentino Rossi.

“Se fosse stato in Formula 1 Rossi sarebbe stato di sicuro squalificato. O avrebbe avuto una bandiera nera.”

Infine una battuta sul mancato passaggio del pesarese dalle due alle quattro ruote. “Ha avuto un paio di possibilità, ma nella moto era al vertice come valore e come guadagni mentre in F1 avrebbe dovuto cominciare da zero, con tanti dubbi. Ha fatto bene a non cambiare.2

MotoGP: Ecclestone, “Rossi era da squalificare”
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

4 commenti
  1. fatman

    26 novembre 2015 at 12:59

    …bandiera nera…avete capito? E non lo dico io ma il gran capo della F1…ed io continuo a godere come un maiale!!!

  2. Dinamo-MM93

    26 novembre 2015 at 13:29

    Ora i canarini rikkioni si scateneranno come femminucce dicendo che ecclestone è un anti rossi AHAHAHAHAHAH grazie Marquez per aver devastato cervello e kulo di mjerdino rossi

  3. cujo

    26 novembre 2015 at 14:41

    Come sempre gli analfabeti si fanno leggere il titolo, non fate gli svogliati fetevelo leggere tutto l’articolo…….

  4. Lyon66

    28 novembre 2015 at 18:50

    Fatman avrebbe voluto dire:
    Caro Ecclestone, tu e Ezpeleta siete la rovina degli sport motoristici…

    Stattene zitto!!!

    Vuoi ridurre la MGP come la F1?

    Ovviamente dribbla per dar contro a Vale.

    Il ciccione non è stupido come alcuni: molesta, violenta il suo pensiero con sagacia fregandosene solo per fomentare le persone ma alla fine…

    Come ha detto in precedenza se ne frega dell’obiettività: code per motivi personali…

    In poche parole ammette di sbagliare, non affronta l’argomento, l’importante è gioire.

    Personalmente ti ringrazio per ciò che non esponi direttamente ma ammetti tra le righe.

    Grande ciccione, basta saperti leggere e sei un libro aperto ;-))(

    Vero Fatman?

    ;-)))

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati