MotoGP: Ecclestone, “Rossi era da squalificare”

Il Boss della Formula 1 condanna anche Marquez e la Honda

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
MotoGP: Ecclestone, “Rossi era da squalificare”

Rossi Vs Marquez 2015 – Nonostante il mondiale sia finito, non si placano le polemiche sull’infuocato finale di stagione della MotoGP. A buttare benzina sul fuoco è Bernie Ecclestone, che alla Gazzetta dello Sport ha dichiarato:

“Quello che è accaduto è completamente sbagliato. E’ un monito anche alla F1. Faccio un esempio. Supponiamo che la Ferrari sia in corsa per il titolo e la Mercedes la blocchi con una delle squadre-clienti, che cosa succederebbe?” dice riferendosi a Marquez e alla Honda, poi ne ha anche per Valentino Rossi.

“Se fosse stato in Formula 1 Rossi sarebbe stato di sicuro squalificato. O avrebbe avuto una bandiera nera.”

Infine una battuta sul mancato passaggio del pesarese dalle due alle quattro ruote. “Ha avuto un paio di possibilità, ma nella moto era al vertice come valore e come guadagni mentre in F1 avrebbe dovuto cominciare da zero, con tanti dubbi. Ha fatto bene a non cambiare.2

Alessio Brunori

26th novembre, 2015

Tag:, , , , ,

Lascia un commento

Devi eseguire il login per pubblicare un commento.

Orari GP Aragon - 24/09/2017

GP Aragon 2016

Guarda i risultati e le classifiche

Classifiche Motomondiale

Classifiche Team Motomondiale

Classifiche Factory Motomondiale



Classifica Superbike

Foto Random MotoGP
Foto Random Pit Girls

Sondaggio

Gigi Dall'Igna in Ducati, è l'uomo giusto per risorgere?

Visualizza Risultati

Loading ... Loading ...
Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini