MotoGP: Shuhei Nakamoto “Le gomme hanno avuto un ruolo chiave nella lotta con la Yamaha”

Marc Marquez (Honda) ha vinto 13 gare su 18, lasciando le briciole agli avversari

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
MotoGP: Shuhei Nakamoto “Le gomme hanno avuto un ruolo chiave nella lotta con la Yamaha”

Shuhei Nakamoto, vice-presidente esecutivo di HRC, parlando con i colleghi di MCN ha detto che le gomme hanno avuto un ruolo chiave nel successo che la Honda ha avuto sulla Yamaha, con la casa dall’ala dorata che ha saputo sfruttare il vantaggio soprattutto sulla distanza gara, quando gli pneumatici sono usurati.

Marc Marquez ha vinto nel 2014 il secondo titolo consecutivo nella Top Class, aggiudicandosi ben 13 gare sulle 18 complessive. Le restanti 5 sono andate a Dani Pedrosa (Brno), Valentino Rossi (Misano e Phillip Island) e Jorge Lorenzo (Aragon e Motegi).

“Sulla velocità in curva, la Yamaha è chiaramente più veloce e riesce ad aprire il gas prima molto prima di noi. Ma il nostro punto di forza è la stabilità in frenata. E la nostra moto è più veloce nelle curve lente. La nostra moto riesce a mantenere un buon grip anche quando cala il grip, mentre la Yamaha perde un po’, perché sfrutta di più il bordo del pneumatico. Marc nella maggior parte delle gare vinte quest’anno è riuscito a sorpassare o ad allungare nella fase finale della corsa. All’inizio i piloti Yamaha hanno avuto un vantaggio, ma quando calava il grip la Honda è sembrata meglio della Yamaha.”

Alessio Brunori

1st gennaio, 2015

Tag:, , , , , ,

Lascia un commento

Devi eseguire il login per pubblicare un commento.

Orari GP Aragon - 24/09/2017

GP Aragon 2016

Guarda i risultati e le classifiche

Classifiche Motomondiale

Classifiche Team Motomondiale

Classifiche Factory Motomondiale



Classifica Superbike

Foto Random MotoGP
Foto Random Pit Girls

Sondaggio

Stoner metterà pressione ai piloti ufficiali Ducati?

Visualizza Risultati

Loading ... Loading ...
Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini