MotoGP Test Barcellona: Cal Crutchlow “Peccato per l’incidente, avevamo un sacco di cose da provare”

Il britannico chiude con il 7° tempo dopo essere stato fermo tutta la mattina a causa di una brutta caduta

MotoGP Test Barcellona: Cal Crutchlow “Peccato per l’incidente, avevamo un sacco di cose da provare”MotoGP Test Barcellona: Cal Crutchlow “Peccato per l’incidente, avevamo un sacco di cose da provare”

Cal Crutchlow chiude con il 7° tempo il test di Barcellona. Il pilota britannico del team Monster Tech3 ha praticamente girato solo nel pomeriggio perchè in mattinata è caduto dopo soli due giri, distruggendo la sua moto e finendo in clinica mobile per un controllo. Nel pomeriggio però è potuto tornare in pista e provare le novità portate dalla Yamaha.

Ha affermato Crutchlow: “Oggi sicuramente potevo iniziare questo test in maniera migliore, l’incidente mi ha rallentato. Avevamo un sacco di lavoro da fare, ma ho distrutto la moto già al secondo giro. E’ stato un mio errore perchè sapevamo che in quel punto della pista c’era ancora acqua. Il problema è che quando sono passato li non si vedeva la chiazza d’acqua e appena ho frenato sono caduto. E’ stato un incidente molto veloce e mi sono ferito alla gamba destra e dietro. Fortunatamente sto bene e sono potuto tornare in moto gia nel pomeriggio. Perdere la moto ha complicato tutto perchè avevo diverse novità da provare. Se avessimo avuto due moto sarebbe stato più facile capire cosa andava bene. Ma sono stato comunque bravo a lavorare molto, usando le gomme e alla fine il mio passo era anche buono. Non ho voluto spingere troppo e rischiare un’altra caduta, ma sono sicuro che avrei potuto fare un tempo migliore di quello ottenuto. Ora non vedo l’ora di andare ad Aragon per provare meglio le varie modifiche portate qui dalla Yamaha.”

MotoGP Test Barcellona: Cal Crutchlow “Peccato per l’incidente, avevamo un sacco di cose da provare”
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

MotoGP Test Barcellona: Cal Crutchlow “Peccato per l’incidente, avevamo un sacco di cose da provare”

Il britannico chiude con il 7° tempo dopo essere stato fermo tutta la mattina a causa di una brutta caduta

di 4 giugno, 2012
MotoGP Test Barcellona: Cal Crutchlow “Peccato per l’incidente, avevamo un sacco di cose da provare”MotoGP Test Barcellona: Cal Crutchlow “Peccato per l’incidente, avevamo un sacco di cose da provare”

Cal Crutchlow chiude con il 7° tempo il test di Barcellona. Il pilota britannico del team Monster Tech3 ha praticamente girato solo nel pomeriggio perchè in mattinata è caduto dopo soli due giri, distruggendo la sua moto e finendo in clinica mobile per un controllo. Nel pomeriggio però è potuto tornare in pista e provare le novità portate dalla Yamaha.

Ha affermato Crutchlow: “Oggi sicuramente potevo iniziare questo test in maniera migliore, l’incidente mi ha rallentato. Avevamo un sacco di lavoro da fare, ma ho distrutto la moto già al secondo giro. E’ stato un mio errore perchè sapevamo che in quel punto della pista c’era ancora acqua. Il problema è che quando sono passato li non si vedeva la chiazza d’acqua e appena ho frenato sono caduto. E’ stato un incidente molto veloce e mi sono ferito alla gamba destra e dietro. Fortunatamente sto bene e sono potuto tornare in moto gia nel pomeriggio. Perdere la moto ha complicato tutto perchè avevo diverse novità da provare. Se avessimo avuto due moto sarebbe stato più facile capire cosa andava bene. Ma sono stato comunque bravo a lavorare molto, usando le gomme e alla fine il mio passo era anche buono. Non ho voluto spingere troppo e rischiare un’altra caduta, ma sono sicuro che avrei potuto fare un tempo migliore di quello ottenuto. Ora non vedo l’ora di andare ad Aragon per provare meglio le varie modifiche portate qui dalla Yamaha.”

http://motograndprix.motorionline.com/2012/06/04/motogp-test-barcellona-cal-crutchlow-peccato-per-lincidente-avevamo-un-sacco-di-cose-da-provare/