Moto2 Barcellona, Prove Libere 3: Redding davanti a Espargarò

Iannone con la Speed Up è il primo degli italiani con il quarto tempo

Moto2 Barcellona, Prove Libere 3: Redding davanti a EspargaròMoto2 Barcellona, Prove Libere 3: Redding davanti a Espargarò

Come di consueto i piloti della classe Moto2 hanno chiuso l’ultima sessione di prove libere del sabato mattina. In Catalunya, teatro del quinto appuntamento del motomondiale 2012, a far segnare il miglior tempo di queste Free Practice 3 che precedono le qualifiche (in programma alle ore 15:10) è stato Scott Redding, pilota del Marc VDS Racing Team che ha girato in 1:46.750.

Il pilota britannico ha preceduto Pol Espargarò (1:47.041) e Randy Krummenacher rispettivamente di 291 e 492 millesimi mentre Andrea Iannone, primo dei piloti italiani è quarto con la Speed Up del Team Speed Master. L’abruzzese che paga mezzo secondo dalla vetta è seguito dagli svizzeri Thomas Luthi (Interwetten-Paddock – 1:47.314) e Dominque Aegerter (Technomag-CIP – 1:47.368).

Settimo tempo per Mika Kallio. Il pilota finlandese in sella alla seconda Kalex del Marc VDS Racing Team si è messo alle spalle il sammarinese Alex De Angelis (NGM Mobile Forward Racing – 1:47.395), Marc Marquez (Team CatalunyaCaixa Repsol – 1:47.414) e Simone Corsi, che chiude la Top Ten con la FTR dello Ioda Racing.

Buona la prestazione di Roberto Rolfo, che chiude quindicesimo a 1.002 da Redding. L’ex pilota della Superbike nonchè vice-campione del mondo 2003 della 250cc si sta “riadattando” alla Suter che aveva già guidato nel 2010, ma che ancora non lo soddisfa al 100%. Ventiquattresimo tempo invece per Claudio Corti, sul podio nella scorsa gara di Le Mans.

FP3 Le Mans - GP di Francia - I tempi

Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap

Risultati non ancora disponibili.


Le Mans - GP di Francia - Risultati FP3

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati