MotoGP: Colin Edwards “Le CRT non saranno pericolose”

MotoGP: Colin Edwards “Le CRT non saranno pericolose”MotoGP: Colin Edwards “Le CRT non saranno pericolose”

Quest’anno nella classe MotoGP vedremo due tipi di moto, i prototipi schierati dalle fabbriche con Team ufficiali e satellite e le CRT, le cosidette Claiming Rules Team, moto che avranno a disposizione 12 motori (contro i 6 delle casa aderenti alla MSMA) e la capacità del serbatoio di 24 litri (contro i 21 dei team ufficiali). Il telaio sarà prototipo, ma con un motore derivato dalla serie.

Le prestazioni di quest’ultime (soprattutto nei test di Sepang) hanno allarmato qualche pilota che vista la differenza di prestazioni si è preoccupato per la sicurezza. Tra questi Casey Stoner, Jorge Lorenzo e Andrea Dovizioso. A sentire però Colin Edwards (che correrà con una CRT Suter BMW) non dovrebbero esserci grandi problemi, a lui la parola.

“Valentino (Rossi) e Nicky (Hayden) mi hano passato al primo test a Sepang e Ben (Spies) mi ha passato nel secondo e non hanno corso pericoli, mi hanno passato di motore – ha detto Edwards così come riportato da MCN – Per quanto riguarda la sicurezza non è che andiamo 30 o 40 km/h in meno. La differenza era dai tre a cinque chilometri orari e non era spaventosa. Certo se a Jerez per 30 giri la differenza è di tre o quattro secondi dalla vetta poi i piloti migliori troveranno traffico ma si adatteranno velocemente a questa situazione.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

3 commenti
  1. xyz

    15 marzo 2012 at 13:22

    Per Stoner potrebbero essere un’problema le CRT, speriamo solo che non prenda a pugni i piloti che le guidano, se qualche volta capiterà che non si accorgono da dove stia sopraggiungendo! :-)

  2. Andy

    15 marzo 2012 at 23:45

    Grande xyz !! hai colto nel segno, Stoner matto da legare. Speriamo che De puniet si bombi Adriana…..

    Comunque già il fatto di puntualizzare che non siano pericolose è inquietante!!

  3. mikele

    18 marzo 2012 at 12:05

    Il fatto che De puniet si bombi Adriana non vi deve proprio interessare … sfigati .. Grandeeeeeee Stonerrrrrrrrrrrrrrr
    A parita’ di “cancello” lamentino prende pagaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

MotoGP

MotoGP | Dati e statistiche del GP del Qatar

Sei diversi piloti hanno vinto la gara d'apertura della stagione: Rossi, Capirossi, Stoner, Lorenzo, Marquez e Vinales
Condividi su WhatsApp Questa sarà la quindicesima edizione del GP del Qatar, l’11esima in notturna. Il circuito di Losail ospita
Superbike

Superbike: Colin Edwards prova la Yamaha R1

Il pilota americano, ormai ritirato dalle competizioni, é lo sviluppatore per la Casa di Iwata
Condividi su WhatsApp Il rientro della Yamaha il prossimo anno in Superbike, dopo il ritiro datato fine 2011, é ormai noto, così