MotoGP: Jorge Lorenzo “Rossi e Stoner, due modi diversi di vincere”

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
MotoGP: Jorge Lorenzo “Rossi e Stoner, due modi diversi di vincere”

Jorge Lorenzo non è riuscito quest’anno a difendere il numero uno conquistato nel 2010. Il pilota della Yamaha MotoGP ha cercato di rendere la vita difficile all’accoppiata Honda-Stoner, ma l’infortunio all’anulare occorsogli nel warm up di Phillip Island ha di fatto chiuso la sua stagione. Il maiorchino ha parlato delle differenze tra il confrontarsi con Rossi (suo ex compagno di squadra) e Stoner, due modi diversi di approcciare le gare.

“Non credo di aver perso il campionato a causa del mio infortunio. Ho perso il campionato perché tutto sommato non siamo stati abbastanza competitivi per lottare con Casey e la Honda – ha detto Lorenzo – Questo è stato il problema principale. Speriamo di essere più competitivi il prossimo anno.”

Lorenzo ha poi parlato delle differenze tra Rossi e Stoner
“Rispetto a Valentino Casey è diverso. Valentino è molto forte nei corpo a corpo perché è molto forte in frenata, soprattutto quando si guida la stessa moto. Casey invece è molto veloce. Se è in giornata è molto difficile essere più veloci di lui. Se si riesce a rimanere con lui fino all’ultimo giro paragondolo a Valentino, è probabilmente più facile da battere. Il problema è seguirlo! Non ho mai battuto Valentino. Vorrei batterlo in battaglia all’ultimo giro ma non ci sono mai riuscito. Dani (Pedrosa,) l’ho battuto nel giro finale e Casey in Germania nella lotta per il secondo posto ma non sono ancora riuscito a battere Valentino.”

Lorenzo ha poi parlato dei progressi della Honda
“La Honda è sempre stata una moto potente, però quando Valentino è arrivato in Yamaha la sua ex moto non era una molto molto guidabile, quindi quello che perdeva in rettilineo lo recuperava in frenata e nelle curve. Quest’anno invece la Honda è stata molto lineare, una moto veloce non solo in rettilineo. Penso che il prossimo anno con le 1000 questo non dovrebbe essere più un problema perchè la potenza arriva molto prima.”

Alessio Brunori

22nd novembre, 2011

Tag:, , , , , , , ,

Lascia un commento

Devi eseguire il login per pubblicare un commento.

Orari GP Valencia - 12/11/2017

GP Valencia 2016

Guarda i risultati e le classifiche

Classifiche Motomondiale

Classifiche Team Motomondiale

Classifiche Factory Motomondiale



Classifica Superbike

Foto Random MotoGP
Foto Random Pit Girls

Sondaggio

Chi è il favorito al titolo 2016 della MotoGP?

Visualizza Risultati

Loading ... Loading ...
Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini