Moto2 – Roberto Rolfo torna nel motomondiale con il Team Italtrans STR

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Moto2 – Roberto Rolfo torna nel motomondiale con il Team Italtrans STR

Roberto Rolfo rientra nel motomondiale e lo farà in Moto2 con il neonato Team Italtrans STR. Il pilota torinese rientra quindi dopo essere stato vice-campione del mondo della quarto di litro nel 2003 per poi passare in MotoGP con il Team D’Antin e successivamente in Superbike. Ecco le parole di Rolfo e dei responsabili del nuovo Team, tra cui Massimo Biagini, attuale capotecnico in Gilera di Roberto Locatelli.

Luigi Pansera (Team Manager STR Racing): “Sono in molti a non conoscermi perché per me si tratta di una esperienza del tutto nuova. Ma forte della passione che nutro per questo mondo, sono certo che non deluderò chi ha riposto in me una grande stima e fiducia. Mi preme ringraziare prima di tutto la famiglia Bellina per l’opportunità datami. Il team ha grandi ambizioni e vuole essere competitivo sin dalle prime battute. Gli ingredienti non ci mancano e lo si vede dal personale tecnico e dai piloti che l’amico e socio Massimo Biagini ha reclutato”. Colgo l’occasione per ringraziare Compagnia della Comunicazione ed Edimsuisse per condividere con noi questa nuova avventura.

Massimo Biagini (Direttore tecnico STR Racing). “Grazie alla disponibilità e allo sforzo, non solo economico, di un sponsor amico come la Italtrans della famiglia Bellina, si avvera un sogno: è nata la STR, fondata dal binomio Biagini-Pansera, che più diverso non potrebbe essere come estrazione sociale, ma molto simile nel modo di intendere la vita e le corse. La STR spera di introdurre un nuovo metodo di lavoro, con un coinvolgimento a 360 gradi di sponsor, management e divisione tecnica. Non ringrazieremo mai abbastanza la famiglia Bellina, a nome di tutte le persone coinvolte nel progetto: gli sponsor tecnici, la Suter Racing, Regina (catene), Mivv (scarichi), Brembo (freni), Marchesini (cerchi) e Dunlop pneumatici. E ora, al lavoro!”.

Roberto Rolfo (pilota Italtrans STR). “Sono molto felice di tornare nel Motomondiale, ed è una soddisfazione ancora più grande farlo in una categoria avvincente come la Moto2. Mi ero posto quest’obiettivo e sono davvero motivato non solo per averlo raggiunto ma perché potrò rimettermi in gioco per puntare a risultati importanti, sfruttando le esperienze fatte quest’anno in sella alla Moto2 di Suter nelle sessioni di test a cui ho partecipato e nella divertente gara di Campionato Spagnolo di Valencia dove ho chiuso al 2° posto. Non vedo l’ora di iniziare con le prove, sono più di 3 mesi che non vado in moto ed ho voglia di ricominciare! Ci sarà molto lavoro da fare perché sicuramente le moto in questa categoria avranno evoluzioni continue. Questo è molto positivo e vuol dire che si dovranno fare molti chilometri. La cosa non mi spaventa di certo, anzi mi carica ancora di più perché ad Aprile voglio arrivarci in piena forma. Una grazie di cuore anche al mio manager Fabio Barchitta: grazie a lui è stato possibile realizzare il progetto Moto2”.

Robertino Pietri (pilota Italtrans STR). “Questa è per me una grande opportunità. Prima di tutto desidero ringraziare Massimo Biagini e il Team STR al completo, poi i miei connazionali Vito Ippolito e Carlos Lavado. Sono contento ed anche emozionato per questa chance che mi si presenta in carriera e sono inoltre fiducioso che il team riuscirà a prepararmi un mezzo competitivo. Da parte mia, mi farò trovare pronto al 100% per disputare una grande stagione nel mio primo appuntamento nel motomondiale. Un ringraziamento particolare, infine, a due persone che mi sono care: uno è mio padre, che mi ha seguito sempre nel corso della mia carriera e non mi ha mai fatto mancare il suo appoggio. Il secondo è Carlos Lavado: è da un bel po’ di tempo che un venezuelano non disputa un mondiale. Per questo sono orgoglioso di essere io il primo dopo tanti anni a portare la bandiera del mio Paese in una competizione dove Carlos ha vinto due titoli mondiali. Un saluto a tutti: ci vediamo ai test!”

Alessio Brunori

7th novembre, 2009

Tag:, , , , , ,

Lascia un commento

Devi eseguire il login per pubblicare un commento.

Orari GP Valencia - 12/11/2017

GP Valencia 2016

Guarda i risultati e le classifiche

Classifiche Motomondiale

Classifiche Team Motomondiale

Classifiche Factory Motomondiale



Classifica Superbike

Foto Random MotoGP
Foto Random Pit Girls

Sondaggio

Stoner metterà pressione ai piloti ufficiali Ducati?

Visualizza Risultati

Loading ... Loading ...
Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini