Test MotoGp, Capirossi velocissimo a Phillip Island, progressi delle Desmosedici Gp4….

Test MotoGp, Capirossi velocissimo a Phillip Island, progressi delle Desmosedici Gp4….Test MotoGp, Capirossi velocissimo a Phillip Island, progressi delle Desmosedici Gp4….

CAPIROSSI VELOCISSIMO A PHILLIP ISLAND
PROGRESSI DELLE DESMOSEDICI GP4 NEI TEST IN AUSTRALIA

Phillip Island (Australia) 18 Febbraio, 2004 — Loris Capirossi è stato
il più veloce nella giornata odierna di test sul circuito australiano
di Phillip Island, dove prosegue lo sviluppo della Desmosedici GP4. Sia Loris
Capirossi che Troy Bayliss hanno portato a termine la seconda giornata di prove
con dei notevoli progressi rispetto a ieri. Il delicato lavoro di messa a punto
delle GP4 incomincia a dare delle risposte ai tecnici del Ducati Marlboro Team
che con le modifiche, apportate all’assetto della GP4 di Bayliss e Capirossi,
hanno potuto verificarne il grande potenziale.

La giornata di oggi è stata caratterizzata da un cielo sereno e una
leggera brezza tipica del circuito australiano vicinissimo al mare. Buone anche
le temperature, praticamente invariate rispetto a ieri (aria 19° – 25°
; asfalto 21° – 48°).

Loris Capirossi, dopo giorni di duro lavoro, ha visto premiata da un
ottimo tempo sul giro la sua costanza e determinazione. Capirossi ha totalizzato
65 giri di cui il più veloce in 1’30.71, che è risultato il tempo
migliore della sessione di prove odierna quasi due secondi in meno del crono
fatto registrare ieri dal pilota italiano, e solo due decimi più alto
del tempo ottenuto con gomme morbide nelle qualifiche del GP australiano. "Sono
molto contento " – ha commentato Capirossi alla fine delle prove odierne
– "Le modifiche che abbiamo fatto all’assetto hanno confermato che la moto
ha un grosso potenziale. Ho girato buona parte della giornata con l’anteriore
da 17′ che conosco molto bene,per meglio verificare il nuovo set-up della GP4.
Soltanto verso la fine delle prove ho montato la gomma da 16,5′. Domani mi concentrerò
soltanto su questa nuova copertura."

Troy Bayliss, anche lui molto concentrato a trovare il miglior assetto
della sua Desmosedici sulla pista di casa, ha migliorato la prestazione di ieri
di quasi un secondo, totalizzando 63 giri di cui il migliore in 1’31.56 "Sono
soddisfatto del passo avanti che abbiamo fatto oggi" – ha dichiarato il
pilota australiano – "Mi manca ancora un po’ di feeling con l’anteriore,
ma siamo sulla strada giusta. Stiamo lavorando con metodo e sappiamo già
dove intervenire ulteriormente per migliorare la mia moto."

Domani ultima giornata di prove,per il Ducati Marlboro Team, che dopo il rientro
in Europa proseguirà il suo programma di sviluppo sulla pista spagnola
di Valencia (6/7 Marzo).

Ducati Press

Test MotoGp, Capirossi velocissimo a Phillip Island, progressi delle Desmosedici Gp4….
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati